Dopo mesi di buio, la luce del Perdono

“Dopo mesi di buio, finalmente la luce – ha esordito commosso il parroco di Corbetta don Giuseppe Galbusera durante l’accensione del campanile della chiesa parrocchiale dedicata a San Vittore Martire – Un grazie all’Amministrazione comunale che ha contribuito e ai tanti volontari che non hanno smesso di operare anche in questi mesi difficili”.

Pubblicità

La torre campanaria è stata accesa, come del resto le luci tricolore in corso Garibaldi voluti dall’Amministrazione comunale, nella serata di sabato 5 settembre 2020, in occasione cioè dell’apertura della festa del Perdono.

Pubblicità

gt consulting di Manuele Trentarossi

festa del perdono 2020 1
La confraternita del Santissimo Sacramento

Una festa del Perdono diversa da tutte le altre, posticipata ma non cancellata come la fede dei tanti che hanno partecipato alla processione mariana con tanto do mascherine, igienizzanti alla mano e precauzioni del caso. Tante anche le forze dell’ordine in campo per monitorare la situazione: dalla Polizia locale ai Carabinieri alla Protezione Civile.

Pubblicità
festa del perdono 2020 2
La confraternita del Santo Rosario

Don Giuseppe ha sottolineato come l’accensione simbolica del campanile ha significato il ritorno alla vita. Del resto, come ricordato dal parroco e dal sindaco Marco Ballarini, il campanile rappresenta un punto di riferimento per i credenti e non, rappresenta il simbolo di una città che non ha avuto paura di ricominciare e che ce l’ha messa tutta per farlo, sia dal punto di vista religioso che laico.

Pubblicità

gt consulting di Manuele Trentarossi

festa del perdono 2020 3
Le signore della confraternita

Domani domenica 6 settembre 2020, alle 10.30, la messa solenne. Alle 15 la supplica e alle 20.30 il rosario. Il tutto costellato da bancarelle distanziate da piazza 1° Maggio a piazza del Popolo (ingresso contingentato, con mascherina e misurazione della temperatura).

Pubblicità

Pubblicità
festa del perdono 2020 4
La processione con la bolla papale

La festa prosegue poi nel lunapark.

festa del perdono 2020 5
La preghiera in santuario

Lunedì 7 settembre 2020 si chiudono gli eventi religiosi con la benedizione dei bambini e ragazzi delle 17 e la recita del rosario delle 20.30

festa del perdono 2020 6
Pubblicità

Bed & breakfast La Scala a Rho

Cristina Garavaglia
Cristina Garavaglia 1020 Articoli
Giornalista

commenta

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.