Abbiategrasso: sgomberi Aler, truffa dello specchietto e violenza domestica

28 agosto: servizio di contrasto allo spaccio di sostanze avviato nei Comuni di Sedriano, Bareggio, Rosate e Vermezzo da parte dei carabinieri della compagnia di Abbiategrasso, con il supporto degli elicotteri da Orio al Serio. Nell’ambito del servii è stato denunciato un cittadino di Vermezzo che aveva in casa una coltivazione con una quindicina di piantine (alcune delle quali già essiccate) e un modesto quantitativo di hashish. Lui è dell’81 e ha all’attivo dei precedenti.

Pubblicità

Il 26 agosto, ad Abbiategrasso i carabinieri unitamente ai colleghi di Milano hanno proceduto allo sgombero di 4 alloggi Aler, ubicati in via Fusè.

Pubblicità

gt consulting di Manuele Trentarossi

Nel corso della medesima attività, due persone trovate sul posto sono state denunciate a piede libero.

Pubblicità

Truffa dello specchietto

Nello stesso giorno, nei pressi del Penny Market di Bareggio un uomo (classe ’87, residente in Sicilia) è stato denunciato per la cosiddetta truffa dello specchietto.

Pubblicità

Maltrattamenti in famiglia

Sempre il 30 agosto, ad Abbiatgerasso, un uomo di origine sudamericana è stato denunciato per maltrattamenti in famiglia. L’intervento dei Carabinieri di Abbiategrasso è delle 21,30 circa.

Pubblicità

Culture digitali

Pubblicità
Pubblicità

gt consulting di Manuele Trentarossi

Cristina Garavaglia
Cristina Garavaglia 1020 Articoli
Giornalista

commenta

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.