L’angolo della poesia di Giovanni Elidio Chiastra

Giovanni Elidio Chiastra

Nato a Berceto (Pr) il 3 agosto 1944. Un’infanzia non facile, una giovinezza in giro per il mondo a lavorare, mantenendo nel cuore i luoghi, i costumi e le usanze dei posti vissuti. Quando ha potuto fermarsi in un luogo fisso, i ricordi e le emozioni di tante vite vissute sono diventate poesia. Ora abita a Casorezzo (Mi). Innumerevoli i riconoscimenti ottenuti: il Premio Letterario Internazionale Città di Sarzana (2017), Premio internazionale di poesia “Città di Pontremoli”, finalista al Wilde Europea Award (2016) e molto altro ancora. Ha collaborato con i Jalisse per una canzone con il componimento “Ultimo contatto” (2016).

Annunci sponsorizzati


L’amor sboccia


Sfumato nel sogno
d’un tempo perduto,
Il mio pensiero vola lontano,
attraversando il baratro della mente,
come un lampo fuggente
che rischiara il buio della notte,
fino a giungere oltre
le barriere del tempo,
che, in ogni momento
fan da schermo a questo sentimento.
Lei si trova dispersa,
galleggiante nell’aria del nulla,
solo il suo corpo sprigiona
una luce strana,
affascinante e misteriosa,
che attira l’anima,
e fa’ esplodere
una miriadi di scintille
che s’espandon in tutto il corpo,
facendomi provare un brivido,
mentre l’amor comincia a conqiustare
una parte del cuore ,
rendendolo schiavo per sempre,
facendo solo legare intensamente
e con lei fonderlo,
rendendolo un’unico spirito
sia nell’animo che nel corpo.

Annunci sponsorizzati
L'angolo della poesia di Giovanni Elidio Chiastra 1 30/08/2020 poesia
Annunci sponsorizzati

Cristina Garavaglia
Cristina Garavaglia 632 Articoli
Giornalista

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.