Vandali a Casorezzo: prendono di mira il Poliambulatorio

Atto vandalico al Poliambulatorio di Casorezzo, in via 25 Aprile

Annunci sponsorizzati

Casorezzo è purtroppo non nuova ad atti di questo genere e, anche in questo caso, pare che il gesto sia più riconducibile a una “ragazzata” che non a un atto intenzionato al furto di chissà quale attrezzatura, E’ stata infatti danneggiata una vetrata del Poliambulatorio e, al suo posto, è stata posizionata una lastra provvisoria per evitare che malintenzionati possano facilmente penetrare all’interno della struttura per compiere ulteriore scempi.

Annunci sponsorizzati

Il costo di riparazione è pari a qualche centinaio di euro. Non una cifra esorbitante dunque, ma che tuttavia ricadrà sull’intera comunità.

Il fatto grave che sta alla base della vicenda è la presenza di vandali, che non sembra trovare una soluzione definitiva. I “soliti noti” che tuttavia non possono essere incriminati per età e molte volte per mancanza di prove. Tutti però, in città, conoscono bene i volti dei pre-adolescenti e degli adolescenti che spesso bivaccano da un parco all’altro, da un luogo all’altro di Casorezzo anche in orari serali e che osservano comportamenti discutibili.

Annunci sponsorizzati

Culture digitali

Un problema questo che inizia dall’educazione di questi giovanissimi.

Annunci sponsorizzati

Cristina Garavaglia
Cristina Garavaglia 632 Articoli
Giornalista

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.