Una 47enne incensurata accoltella il compagno. A Rho/Pero

Carcere di San Vittore, Milano

Pare che nella casa della coppia di origine romena non fosse la prima volta che si discuteva animatamente. Forse una situazione difficile dal punto di vista economico, potrebbe stare alla base dell’ennesimo litigio che è avvenuto nella serata di domenica 10 agosto 2020.

Pubblicità

La donna, una 47enne che da qualche tempo ha perso il lavoro, ha accoltellato il convivente di un anno più giovane di lei. L’arma usata è stata il coltello da cucina. Pare che la donna abbia inferto un unico colpo all’addome che ha raggiunto il colon del malcapitato provocando un ematoma nell’organo. Ancora non è chiaro come sia nata la lite, se la donna tentasse di difendersi o se è stata lei per prima ad aggredire.

Pubblicità

gt consulting di Manuele Trentarossi

Certo è invece che il 46enne è stato trasferito con urgenza all’ospedale di Rho dov’è stato ricoverato. Tutto è avvenuto nella loro casa di via Maria Grazia Deledda.

Pubblicità

Sul posto sono giunti i Carabinieri che hanno fermato la 47enne e l’hanno condotta al carcere di San Vittore.

Pubblicità

gt consulting di Manuele Trentarossi

Pubblicità

Bed & breakfast La Scala a Rho

Cristina Garavaglia
Cristina Garavaglia 1020 Articoli
Giornalista

commenta

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.