Spaccio alle 5 Torri. Chiavi, lucchetti, sorprese e tenacia dei carabinieri

5 torri quartiere sant'ausebio

Cinisello Balsamo. Ieri, 8 agosto i carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Sesto San Giovanni hanno sorpreso una vecchia conoscenza mentre seppelliva due chiavi di lucchetto, nascosto dietro ad un pilastro. L’uomo, un 50enne italiano, non si era accorto che i carabinieri erano alle sue spalle. Scoperto, non ha voluto indicare le porte che le chiavi aprivano. I carabinieri le hanno quindi cercate, una ad una, infine hanno trovato la porta giusta.

Annunci sponsorizzati

Vista delle 5 torri del quartiere Sant'Eusebio, a Cinisello Balsamo
La vista delle 5 torri del quartiere Sant’Eusebio, a Cinisello Balsamo ( fonte Facebook)

All’interno di un locale comune al piano terreno di una delle 5 torri c’era materiale per la preparazioni delle dosi e in una cassetta di legno per bottiglie di vino hanno trovato 15 dosi di cocaina, ed un sacchetto con altri 2 grammi ancora da confezionare. Peso totale dello stupefacente ritrovato, 16 grammi.

Annunci sponsorizzati

Operazioni di controllo h24 alle 5 torri del quartiere sant’Eusebio

Il quartiere Sant’ eusebio e le 5 torri erano salite agli onori delle cronache dopo una visita di Striscia la Notizia e del loro inviato Brumotti, che era finita con il lancio di arance congelate dalle finestre, La compagnia dei carabinieri sta effettuando, nella zona delle 5 torri del quartiere Sant’Eusebio a Cinisello Balsamo, un’operazione di pressing per scoraggiare ed eliminare il grande spaccio di stupefacenti che pare si sia diffuso come una macchia d’olio.

I controlli del territorio sono organizzati in modo da non lasciare mai scoperto il territorio e ci sono stati diversi episodi di cui abbiamo raccontato, ad esempio quando i carabinieri arrestarono uno spacciatore armato di mazze e pistole . Il 50enne arrestato ieri era già stato arrestato altre volte dalla stessa sezione dei carabinieri, e aveva già dei precedenti specifici, ma per l’arresto è stata determinante la tenacia dei carabinieri di Sesto San Giovanni, che hanno continuato a provare le chiavi in tutte le porte fino a che non hanno trovato quella giusta.

Annunci sponsorizzati

Domani mattina, lunedì 10 agosto, l’uomo sarà processato per direttissima. Un giudice lo libererà dopo averlo condannato? Beh, intanto ha perso i guadagni sulla vendita di morte del fine settimana. e quando uscirà avrà ancora a che fare con l’operazione in atto.

Annunci sponsorizzati

Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti 4391 Articoli
Metà Milanese e metà Mantovana, sono il Direttore responsabile di Co Notizie -Zoom News. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker di Radio Padania libera. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Editor Specialist

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.