Rito o scherzo di cattivo gusto? Carne dietro le tombe. A Cusago

cimitero di Cusago

Uno scherzo di cattivo gusto o un rito propiziatorio, o peggio, un rito satanico? Certamente ha fatto scalpore la scoperta di una donna dietro alla tomba del padre. Una scoperta che è stat denunciata sabato 18 luglio 2020.

Pubblicità

Si tratta di carne cruda, riconoscibile come testicoli di toro, adagiata accuratamente su una sorta di altare costruito con ghiaia e sassi e allestito dietro la tomba.

Pubblicità

Qualche tempo fa altra carne cruda e abbandonata è stata rinvenuta in via Bergamo. Esiste un collegamento? Questa la domanda che ci si chiede ora e forse le telecamere di sicurezza del camposanto potranno dare una risposta.

Episodi macabri che riconducono a strani riti si sono ripetuti negli anni e nel territorio. Alcuni anni fa ad esempio, alcune tombe sono state profanate nel cimitero di Ossona e sono state rubate anche ossa di cadaveri. Furono anche asportati arredi funebri che vengono usati in riti oscuri come crocifissi e angioletti che simboleggiano i bimbi morti prematuramente.

Pubblicità

Ecco perchè è importante capire se mancano arredi, se qualcosa è stato profanato, se ci sono movimenti strani o se si verificano episodi insoliti come questo.

Pubblicità

Cristina Garavaglia
Cristina Garavaglia 706 Articoli
Giornalista

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.