Il Palio di Ossona si fa virtuale causa Covid


Come da anni ormai, tradizione vuole che il paese, nella festa di San Cristoforo, patrono di Ossona, si tinga di quattro colori: giallo e blu per Codachi, rosso e verde per Codala. Queste infatti le contrade che disputano il palio per aggiudicarsi la Bogia d’oro.
Purtroppo quest’anno la festa di San Cristoforo e Palio delle contrade come è sempre stato vissuto negli ultimi anni non si potrà fare.

Annunci sponsorizzati

Addobbi e foto


Dopo il periodo “buio” del lockdown, il Comitato eventi ha pensato che ogni balcone, casa, negozio, via… risplendesse di colori, dei colori della propria contrada dal 20 al 26 luglio.
Dato l’incremento dell’utilizzo di tecnologia, il Comitato lancia l’idea di un Palio Virtuale 2020: “Scattiamo una foto e inviamola all’email info@parrocchiaossona.it o al numero di tel. 3371483870 tramite whatsapp o ancora taggiamoci con #Palio2020 su instagram alla pagina @oratoriossona” fanno sapere.

Annunci sponsorizzati

La contrada che manderà più foto con soggetti diversi e sarà più fantasiosa nell’addobbare la via, case e negozi, si aggiudicherà il Palio 2020 (viene considerata una foto sola per il medesimo soggetto fotografato).


Il materiale raccolto sarà poi montato in un video che verrà pubblicato sulle pagine social della Parrocchia. Ricordiamo che una volta aderito al progetto, si accetterà il consenso privacy.

Annunci sponsorizzati

Culture digitali

Le ghirlande decorative si possono trovare sabato 18 e domenica 19 al termine della messa solenne mattutina.

Annunci sponsorizzati

Cristina Garavaglia
Cristina Garavaglia 643 Articoli
Giornalista

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.