Arrestato spacciatore ai giardinetti di piazza Aspromonte

mezz'etto di fumo

Milano. Ieri sera, arrestato spacciatore in piazza Aspromonte. Intorno alle 20,30, con tutta tranquillità un nigeriano di 32 anni ai giardinetti di piazza Aspromonte preparava le dosi di Marijuana da vendere lì per lì, come se preparasse la verdura per la cena. Forse era convinto che nessuno avrebbe chiamato le forze dell’ordine.

Invece un cittadino che lo ha visto ha chiamato il 112 ed è intervenuta una pattuglia della polizia di Stato che lo ha arrestato per detenzione e spaccio di stupefacenti. Il nigeriano era arrivato ai giardinetti e si era messo ad armeggiare con una busta di plastica confezionando le dosi di marijuanas da vendere. Quando ha visto arrivare gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico inviati dalla Centrale Operativa,ha tentato di allontanarsi frettolosamente. I poliziotti lo hanno però individuato, bloccato e controllato. Nella tasca dello zaino aveva una busta della spesa. Dentro c’erano 34 dosi di marijuana già pronte per lo spaccio, per un totale di circa 48 grammi.

Arrestato spacciatore con anche una banconota falsa

Con sè aveva anche un paio di forbici e altra plastica per il confezionamento delle dosi. Aveva anche, nel portafogli, un banconota da 50 euro, che ad un primo esame è sembrata falsa. All’identificazione è risultato avere precedenti per spaccio e specifici. Lo hanno quindi arrestato. Probabilmente sarà libero presto, se i suoi precedenti non sono molti e non e non ha condanne da scontare, però dai e dai a forza di arrestarlo il cumulo lo porterà in galera per parecchio tempo. Certo sarebbe più facile per tutti se uno spacciatore nigeriano recidivo, una volta scoperto, venisse espulso in modo deciso.

Annunci sponsorizzati

Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti 3957 Articoli
Direttore responsabile di Co Notizie -Zoom News. Giornalista metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 fino alla fine nel dicembre 2019, speaker di Radio Padania libera, scrivo su alcune testate, qua e là, coordino le redazioni di Nord Notizie e di altri portali di informazione. Sono anche un Web and Seo Editor Specialist.

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi