Estate sforzesca 2020 continua anche in emergenza covid 19

Il Comune di Milano ha organizzato la manifestazione Estate Sforzesca 2020 con tutte le precauzioni. Al parco del Castello 80 appuntamenti di musica, teatro e danza dal 21 giugno al 3 settembre

Annunci sponsorizzati

“Un palcoscenico per Milano” é il titolo dato all’edizione di “Estate Sforzesca 2020”, che si propone, dopo il lungo periodo di lockdown, come una piattaforma di sperimentazione per nuovi processi di produzione e nuove forme di accesso all’aperto allo spettacolo dal vivo, nel rispetto delle misure previste dalla legge e dalla prudenza, per evitare possibilità di contagio.

Annunci sponsorizzati

Si tratta dell’ottava edizione della rassegna, ospitata come sempre al Castello Sforzesco. Offre un palco sicuro a molti operatori milanesi, la cui attività è attualmente limitata dalle norme restrittive per gli spettacoli in luoghi chiusi, e ai cittadini che per tutta l’estate, dal 21 giugno al 3 settembre, potranno assistere ogni sera a uno spettacolo live.

L’assessore alla Cultura Filippo del Corno ha dichiarato di voler portare il progetto di spettacolo in tutti i quartieri, in chiostri e cortili, biblioteche e musei, spazi pubblici e privati, grazie al palinsesto ‘Aria di Cultura’”.

80 appuntamenti per Estate Sforzesca 2020

Annunci sponsorizzati

“Estate Sforzesca 2020” proporrà 80 appuntamenti, con 40 concerti, 20 spettacoli teatrali e 4 di danza, ad ingresso gratuito o a prezzo calmierato. Il programma è tuttora ‘in progress’, per questo viene annunciata oggi solo la prima parte del calendario (dal 21 giugno al 12 luglio). Qui trovate il programma dal 21 giugno al 12 luglio.

La partecipazione agli spettacoli sarà su prenotazione obbligatoria (link sul sito yesmilano.it), anche per gli spettacoli a ingresso gratuito, e l’accesso al Cortile delle Armi sarà contingentato: per ora sono previsti 360 posti a sedere opportunamente distanziati tra loro (a fronte delle 500 sedute delle precedenti edizioni) e non sono disponibili posti in piedi. Previsti anche il controllo della temperatura all’ingresso e il distanziamento fisico (ad eccezione dei gruppi familiari). 

Annunci sponsorizzati

Culture digitali

Il programma prende il via in un giorno simbolico, il 21 giugno, solstizio d’estate e Festa Europea della Musica, con “L’età d’oro dello swing”, con la Civica Orchestra di Fiati di Milano in collaborazione con la Civica Jazz Band – Civica Scuola di Musica Claudio Abbado, diretta da Enrico Intra, e Paolo Tomelleri and friends.

Sarà uno spettacolo pieno di ritmo e di “black swing” con omaggi a Benny Goodman, Ella Fitzgerald, Cole Porter, Charles Trenet. Seguirà Milano e la Popular Music – Di Tempo in Tempo, uno spettacolo a cura di Franco Mussida, fondatore del CPM Music Institute, per un viaggio nel Tempo “di ieri, di adesso e di domani”, con un approccio etico/storico alla Popular Music.

Annunci sponsorizzati

Alessandra Gornati
Alessandra Gornati 128 Articoli
Mi piace leggere, mi piace scrivere, ma amo la privacy. Vivo in un piccolo Comune, e questo mi condiziona. Si potrebbe dire che amo parlare di quello che capita agli altri, ma se parlano di me, mi sembra di mettermi in mostra e sono in imbarazzo. Pensa a me come ad una donna timida e invisibile, senza misteri ma molto ricca nell'anima. Quello che do al mondo, lo do con le mie parole.

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.