Colpo grosso. Durante l’operazione Flashback la polizia di stato sequestra 15milioni in contanti

Operazione Flashback. La polizia di stato su ordine della DIA, la direzione distrettuale Antimafia, ha eseguito una serie di perquisizioni che hanno portato a scoprire, e sequestrare, 15 milioni di euro.

Il denaro era nascosto in un’’intercapedine ricavata tra un muro artificiale ed un muro perimetrale interno. Erano in 28 scatoloni, suddivisi in banconote di vario taglio che variava dai 200 ai 20 euro. Altri 167mila euro sono stati trovati in una officina e in una cassaforte. 3 gli arresti. L’operazione è a carico 3 noti i narcotrafficanti residenti in Lombardia e di altre persone del loro entourage.

Il denaro è considerato il provente di un ingente traffico internazionale di hashish gestito nel territorio milanese e in tutto il Centro – Nord Italia. Altri particolari sull’operazione flashback saranno diffusi nelle prime ore del pomeriggio

Annunci sponsorizzati

Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti 3957 Articoli
Direttore responsabile di Co Notizie -Zoom News. Giornalista metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 fino alla fine nel dicembre 2019, speaker di Radio Padania libera, scrivo su alcune testate, qua e là, coordino le redazioni di Nord Notizie e di altri portali di informazione. Sono anche un Web and Seo Editor Specialist.

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi