L’angolo della poesia di Giovanni Elidio Chiastra

Giovanni Elidio Chiastra

Nato a Berceto (Pr) il 3 agosto 1944. Un’infanzia non facile, una giovinezza in giro per il mondo a lavorare, mantenendo nel cuore i luoghi, i costumi e le usanze dei posti vissuti. Quando ha potuto fermarsi in un luogo fisso, i ricordi e le emozioni di tante vite vissute sono diventate poesia. Ora abita a Casorezzo (Mi). Innumerevoli i riconoscimenti ottenuti: il Premio Letterario Internazionale Città di Sarzana (2017), Premio internazionale di poesia “Città di Pontremoli”, finalista al Wilde Europea Award (2016) e molto altro ancora. Ha collaborato con i Jalisse per una canzone con il componimento “Ultimo contatto” (2016).

Pubblicità

TRANQUILLITÀ

Pubblicità

È una giornata tranquilla,

una leggera brezza fa’ muovere le foglie delle betulla

Pubblicità

che sono lungo la cinta,

c’è un silenzio strano,

Pubblicità

Culture digitali

rotto solo dal cinguettio d’una coppia di passerotti

che svolazzan tra i rami storti,

sembra che giocando a nascondino

rincorrendosi fin dal mattino,

un poco più avanti nascosto dalle siepi,

un gatto sornione è pronto,

aspettando l’occasione,

e segue con interesse

sperando che uno dei due

volesse abbastanza vicino

per farne un bocconcino.

Sono sdraiato

sull’erba di un prato

a godermi il creato,

perché di questi tempi

è difficile trovar questi momenti,

e approfitto dell’occasione

Per rilassarmi,

o altrimenti per far il dormiglione.

L'angolo della poesia di Giovanni Elidio Chiastra 1 01/06/2020 poesia
Pubblicità

Cristina Garavaglia
Cristina Garavaglia 714 Articoli
Giornalista

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.