Christo, l’artista delle Floating Piers,

Christo Vladimirov Javacheff, in arte solo Christo, è morto ieri a New York, per cause naturali. Aveva 84 anni. La sua realizzazione che meglio ricordiamo sono le Floating Piers, una passerella giallo sole che permetteva di camminare sulle acque del lago di Iseo, e che è stata visitata da 1 milione e 500mila persone durante le tre settimane in cui è rimasta installata.

The Floating Piers ha fatto parlare il mondo e ha permesso di far conoscere al mondo uno dei luoghi più incantevoli della Lombardia, il lago di Iseo. Più che tutti gli “impacchettamenti” di monumenti che Christo ha eseguito in Europa e anche in Italia , le Floating Piers sono l’opera che ha colpito il cuore, ha regalato sensazioni ed emozioni.

L’installazione delle Floating Piers è stata smontata dopo solo 3 settimane, nonostante la gente chiedesse di continuare a poterla usare. I pontili coperti di una stoffa di un giallo cangiante permettevano ai visitatori di camminare appena sopra la superficie dell’acqua del lago da Sulzano, sulla terraferma, sino alle isole di Monte Isola e San Paolo, dal 18 giugno al 3 luglio 2016. Non era possibile accedervi in bicicletta. In seguito però i luoghi del lago di Iseo sono diventati una meta ciclistica importante e la regione Lombardia ha investito parecchio in piste ciclabili.

Annunci sponsorizzati

Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti 3949 Articoli
Direttore responsabile di Co Notizie -Zoom News. Giornalista metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 fino alla fine nel dicembre 2019, speaker di Radio Padania libera, scrivo su alcune testate, qua e là, coordino le redazioni di Nord Notizie e di altri portali di informazione. Sono anche un Web and Seo Editor Specialist.

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi