Consegnava la droga con i rider delle aziende di delivery. Sequestrati quasi 12 kg di Marijuana

Milano. Uno spacciatore 40enne italiano ha trovato un semplice modo per riuscire a evitare i controlli delle forze dell’ordine in tema di quarantena e che nelle ultime settimane hanno permesso di individuare molti giri di spaccio. Usava i rider delle aziende di delivery. (Foto di repertorio)

Annunci sponsorizzati

Invece di uscire in strada, faceva consegnare le dosi di droga ai suoi clienti dai riders delle nuove aziende di delivery attivate per l’emergenza sanitaria Covid 19. La Squadra Investigativa del Commissariato Sempione, coadiuvata dagli agenti delle volanti, lo hanno arrestato nel pomeriggio di venerdì 24 aprile. Gli investigatori hanno accertato i moviementi di un rider che, partito dall’appartamento del 40enne, alla Bovisa, aveva consegnato 40 grammi di marijuanas a casa di due italiani.

Annunci sponsorizzati

11.600 grammi di Marijuana in casa, pronta alla consegna

Quello è stato solo l’inizio. Entrati nell’appartamento del 40enne i poliziotti hanno trovato quasi 12 kg di marijuana, 500 euro in contanti, materiale per il confezionamento e apparecchiature utilizzate per la coltivazione e l’essiccamento dello stupefacente. L’uomo è stato arrestato.

Annunci sponsorizzati

Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti 4383 Articoli
Metà Milanese e metà Mantovana, sono il Direttore responsabile di Co Notizie -Zoom News. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker di Radio Padania libera. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Editor Specialist

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.