Fuga in auto, ma non dalla Squadra Mobile di Milano

Sequestro di denaro e droga da parte della polizia

Treviglio, Bergamo. Le indagini della Squadra Mobile di Milano sui movimenti di un nordafricano identificato lo scorso venerdì hanno portato all’arresto di un albanese e alla denuncia a piede libero di una donna italiana.

Annunci sponsorizzati

Venerdì 17 aprile, all’uscita della tangenziale Ovest di Baggio Cusago, un’auto ha ignorato l’alt di una volante, e ha iniziato una precipitosa fuga verso sud. L’autista ha poi abbandonato l’auto a Settimo Milanese. La fuga non è servita a molto. Gli agenti della Squadra mobile hanno continuato le indagini e tramite i suoi movimenti sono risaliti al rifornitore dei pusher nordafricani che operano a Corsico e a trezzano sul Naviglio, un. 43enne albanese. Lunedì sera lo hanno rintracciato ed arrestato a Treviglio. Era in auto, in compagnia di una donna italiana di 53 anni. Durante la perquisizione sono sati trovati 110 grammi di cocaina e 150 euro in contanti. Nella borsa della donna che era in sua compagnia sono però stati trovati 7500 euro in contanti, di cui non ha saputo spiegare la provenienza. L’auomo è stato arrestato e portato nella casa circondariale di Bergamo.

Annunci sponsorizzati
Annunci sponsorizzati

Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti 4391 Articoli
Metà Milanese e metà Mantovana, sono il Direttore responsabile di Co Notizie -Zoom News. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker di Radio Padania libera. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Editor Specialist

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.