L’angolo della poesia di Giovanni Elidio Chiastra

Giovanni Elidio Chiastra

Nato a Berceto (Pr) il 3 agosto 1944. Un’infanzia non facile, una giovinezza in giro per il mondo a lavorare, mantenendo nel cuore i luoghi, i costumi e le usanze dei posti vissuti. Quando ha potuto fermarsi in un luogo fisso, i ricordi e le emozioni di tante vite vissute sono diventate poesia. Ora abita a Casorezzo (Mi). Innumerevoli i riconoscimenti ottenuti: il Premio Letterario Internazionale Città di Sarzana (2017), Premio internazionale di poesia “Città di Pontremoli”, finalista al Wilde Europea Award (2016) e molto altro ancora. Ha collaborato con i Jalisse per una canzone con il componimento “Ultimo contatto” (2016).

Pubblicità

IL BUIO DEL GIORNO

Pubblicità

Il buio del giorno,

Anche se il bagliore, nel contorno

Pubblicità

Rischiara la giornata,

Esso si presenta

Pubblicità

Culture digitali

Senza luce, da tutti abbandonata.

Piange la natura,

Anche se è fiorita,

E la primavera incalza

Senza dar più tregua.

C’è qualcosa di strano

Che aggredisce l’animo umano,

È una supposizione

Che si presenta tale.

Se la natura riesce a gioire,

E in questo periodo, rinascere,

Perché l’uomo deve soccombere

E crear la sua distruzione.

Ormai il danno è fatto,

Però si può proporre un rimedio,

Perché allora il popolo

Non segue unito il consiglio,

Vuol forse ad esso non sottostare

Ed un’eccidio di massa subire.

Apriamo gli occhi al domani,

Superiamo insieme le crisi

E nelle guarnizioni siam fiduciosi.

Ci son molte persone

Che voglion riaccender la luce,

Per far risplender il domani,

Levando di torno i legami

Ad un vecchio mondo malato,

Che forse non sarà scordato,

Ma servirà sempre da monito

Per non ricadere nel baratro

Di quello che stiamo passando,

Ridandoci la forza interiore

Di ricordar, ma renderlo migliore

L'angolo della poesia di Giovanni Elidio Chiastra 1 30/03/2020 poesia
Pubblicità

Cristina Garavaglia
Cristina Garavaglia 714 Articoli
Giornalista

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.