Situazione reale dei casi di Coronavirus nei comuni del Magentino

Magenta, Ossona, Marcallo con casone, Arluno, Boffalora sopra Ticino, Vittuone, Casorezzo, Mesero, Santo Stefano Sedriano, Corbetta. Dalle fonti della Regione Lombardia son comunicati ogni giorno, divisi per comune, i dati reali dei pazienti positivi al coronavirus che sono in isolamento, a casa o in ospedale, e il numero dei deceduti in quel comune per il coronavirus dalla data in cuisi è avuto il primo caso riconosciuto.

I dati sono aggiornati puntulamente ogni sera e non contengono dati sensibili. Spesso i sindaci comunicano un numero di casi minore. Suppongo succeda perchè perchè non tutti i pazienti danno il permesso di comunicare ai sindaci i dati personali sulla stato di salute. E’ una supposizione perchè mentre la fonte regionale mi ha assicurato l’esattezza dei dati forniti, non sono riuscita, negli ultimi 4 giorni, a parlare con l’ufficio stampa della AST dell’Altomilanese. Se in quell’ufficio c’è qualcuno, ha passato molte ore in compagnia dello squillo del telefono senza dare risposta. Di pochi minuti fa la notizia che i dati statistici della Lombardia sui nuovi casi di coronavirus sembrano andare meglio, pare ci sia una leggera diminuzione della tendenza percentuale alla crescita del numero di casi. Questi sono gli ultimi dati comunicati.

Covid 19 Comuni al 22 marzo 2020

  • Magenta: positivi 41, deceduti 0
  • Boffalora s Ticino: positivi 3, deceduti 2 totale 5
  • Arluno: positivi 18, deceduti 0
  • Mesero: positivi 6, deceduti 0
  • Vittuone: positivi 32, deceduti 0
  • Casorezzo: positivi 11, deceduti 0
  • Marcallo con Casone: : positivi 7, deceduti 0
  • Ossona: positivi 10, deceduti 0
  • Sedriano: positivi 30, deceduti 7, totale 37
  • Santo Stefano Ticino: positivi 6, deceduti 2. totale 8
  • Corbetta: positivi 28, deceduti 3, totale 31
Annunci sponsorizzati

Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti 3722 Articoli
Direttore responsabile di Co Notizie -Zoom News. Giornalista metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 fino alla fine nel dicembre 2019, speaker di Radio Padania libera, scrivo su alcune testate, qua e là, coordino le redazioni di Nord Notizie e di altri portali di informazione. Sono anche un Web and Seo Editor Specialist.

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi