Su per i balconi in barba al coronavirus. Arrestati

Milano. In via Asiago ieri alle 21 un cittadino ha visto un uomo che si stava arrampicando sulla facciata di un palazzo al civico 9, passando fra i balconi del primo piano.

Annunci sponsorizzati

Ha chiamato il 112 che ha inviato sul posto i militari della PMZ della compagnia Milano Duomo e del Nucleo Radiomobile. I Carabinieri hanno quindi arrestati due persone che si trovavano sul posto. Uno era in bicicletta e faceva il palo in strada, l’altro era ancora su un balcone. I carabinieri si sono arrampicati a loro volta per bloccarlo prima che potesse scappare. Aveva appena forzato la finestra di una abitazione in quel momento non abitata.

Annunci sponsorizzati
Uno dei balconi visitati dai ladri
Uno dei balconi visitati

I due avevano con loro guanti torcia e oggetti da scasso fra cui un cacciavite ed una tenaglia. Si tratta di 2 albanesi. Uno è un 34enne, incensurato in Italia e senza fissa dimora. L’altro è un 37enne con precedenti specifici. Attualmente sono in camera di sicurezza in attesa del processo per direttissima. I due albanesi sono stati denunciati anche per violazione dell’art. 650, l’ordinanza per la prevenzione alla diffusione del Coronavirus. Il furto in appartamento non è contemplato fra le motivazioni per uscire durante il coprifuoco in vigore in Lombardia.

Annunci sponsorizzati

Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti 4389 Articoli
Metà Milanese e metà Mantovana, sono il Direttore responsabile di Co Notizie -Zoom News. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker di Radio Padania libera. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Editor Specialist

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.