Il Comune di Milano promuove la bigenitorialitá

il convegno bigenitorialità di Milano 2020 - 1

Milano per la bigenitorialità: realtà e nuove opportunità. Questo il titolo del convegno tenutosi nella prestigiosa Sala Alessi di Palazzo Marino, a Milano lo scorso 23 febbraio; un’iniziativa fortemente voluta dalla Consigliera e Vice Presidente del Consiglio Comunale Laura Molteni la quale ha sottolineato come, per la prima volta, la categoria dei “genitori separati / divorziati” sia entrata a pieno titolo nella pianificazione del welfare cittadino.

Pubblicità

convegno bigenitorialità Milano 2020 -2

Laura Molteni, numeri alla mano, ha auspicato pubblicamente che le Politiche Sociali mettano in campo degli interventi economici concreti, in aggiunta a ciò che la Regione Lombardia sta già facendo. Regione che si appresta ad istituire gli “Stati Generali della Famiglia” come preannunciato dall’assessore alle Politiche per la famiglia, genitorialità e pari opportunità Silvia Piani la che, in apertura al convegno, ha anche ricordato alcune misure varate a sostegno dei genitori separati (contributo all’affitto e percorso di mediazione) oltre al recente deposito della proposta di legge regionale a tutela del “principio di bigenitorialità“.

Pubblicità

La voce delle associazioni: criticità, osservazioni e proposte

Il primo ad intervenire è stato Ernesto Emanuele, seguito da Fabio Calissi, in rappresentanza delle Famiglie Separate Cristiane. Tra gli argomenti toccati l’impoverimento post separazione e l’introduzione di correttivi tramite “linee guida”. A seguire Maria Yvonne Lupo Stanghellini dell’associazione Fraternità che ha illustrato come funzionano i progetti personalizzati di accoglimento dei figli di genitori separati.

Adriana Massarani, presidente di Genitori Con-divisi, oltre a portare la propria esperienza, ha denunciato in quale misura le difficoltà di adempiere alle rendicontazioni burocratiche abbiano rischiato di inficiare la realizzazione di un importante progetto. Anna Facchini, referente per Milano di Gesif Onlus (Genitori Separati Insieme per i Figli) ha raccontato come l’associazione da lei rappresentata gestisca l’accoglienza del genitore in difficoltà grazie ai servizi e ai momenti formativi – informativi offerti.

Parità genitoriale. Un obiettivo comune

Laura Besana. Convegno bigenitorialità Milano 2020
Laura Besana
Pubblicità

Laura Besana, vicepresidente del Movimento Femminile per la Parità Genitoriale, ha illustrato le criticità e le opportunità delle famiglie ricostituite; l’avvocato Silvia Muto ha sottolineato il ruolo positivo della mediazione nelle dinamiche conflittuali dei genitori che si separano.

convegno bigenitorialità Milano 2020. Domenico Fumagalli
Domenico Fumagalli

Domenico Fumagalli, presidente di Papà Separati Lombardia – Bambini con Genitori in stato di necessità, ha parlato di alcune iniziative intraprese a sostegno dei genitori separati finiti sotto la soglia di povertà: housing sociale e banco alimentare. Fumagalli ha inoltre caldeggiato la creazione di uno sportello che aiuti i genitori separati a risolvere i molti problemi “pratici” (come ad esempio la compilazione corretta dell’ISEE).

convegno bigenitorialità Milano 2020
Pubblicità

Culture digitali

Nicola Saluzzi, coordinatore dell’associazione Papà Separati di Milano, ha commemorato Aziz, l’ennesimo padre “separato” che, sopraffatto dalla disperazione, pochi giorni addietro si è tolto la vita.
L’ultimo intervento è stato quello dell’avvocato Elisabetta Silva, delegata Fidapa Bpw Italy – Sezione Mediolanum, che ha sottolineato quanto la cultura della bigenitorialità possa incidere nell’attività dei professionisti che assistono i genitori che si separano.

Pubblicità

GT Consulting

Alateia Parenti
Alateia Parenti 2 Articoli
Giornalista da molti anni. Mi occupo anche di temi sociali difficili che mi obbligano ad utilizzare, alcune volte, un nickname

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.