Ossona. Stanotte hanno tentato di assaltare una villetta

Carabinieri

Ossona. Questa notte intorno alle 2.30 un uomo straniero visibilmente alterato ha tentato di assaltare una villetta in via Litta Modigliani. I carabinieri sono intervenuti con due pattuglie in circa 10 minuti dall’allarme.

Da quanto raccontato dalle vittime di questo pericoloso episodio, l’uomo ha suonato insistentemente il citofono della villetta, in piena notte, urlando in una lingua incomprensibile. I residenti hanno pensato ad uno scherzo, ma sul display hanno visto e sentito l’uomo che urlava in una lingua incomprensibile. Gli hanno intimato di allontanarsi, altrimenti avrebbero chiamato i carabinieri. L’uomo a quel punto ha tentato di aprire il vano dei contatori del gas e della luce, e poi ha scavalcato il cancelletto di ingresso ed è entrato nel giardino avvicinando fino a 2 metri dalla porta d’ingresso. dalla finestra ha visto i padroni di casa che si erano armati di ogni tipo di arma contundente nel timore che tentasse di entrare in casa. Intanto hanno chiamato i carabinieri.

I militari sono arrivati con due pattuglie in una decina di minuti. Una si è posizionata in casa, a protezione della famiglia aggredita e pere i rilievi, mentre l’altra pattuglia perlustrava le vie vicine, nella ricerca dell’uomo. L’uomo non è ancora stato rintracciato. Se i carabinieri lo considereranno utile, diffonderemo il video delle telecamere. Infatti la sua azione è stata ripresa, e questo dovrebbe essere utile all’identificazione.

Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti 3402 Articoli
Giornalista Milanese e Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni ho collaborato conTvci, una delle prime televisioni private e così sono anche parte della storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di RPL e scrivo su alcune testate, qua e là.

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi