Eroina, cocaina e droghe. A Bareggio arrestati spacciatori extracomunitari

All’una di notte dell’8 febbraio 2020, a Bareggio (MI), a conclusione di un’operazione condotta dai carabinieri della locale Stazione, sono stati tratti in arresto, in flagranza del reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Pubblicità

A finire agli arresti

P.M. del 1986, di Bareggio, nubile, disoccupata, pregiudicata;

Pubblicità

M.M. marocchino del 1989, domiciliato a Bareggio, coniugato, disoccupato, pregiudicato, sottoposto all’obbligo di dimora, regolare sul territorio nazionale

Pubblicità

E.E. marocchino del 1995, domiciliato a Bareggio, celibe, disoccupato, pregiudicato, sottoposto all’obbligo di dimora, regolare sul territorio nazionale.

Il blitz

Pubblicità

Culture digitali

I militari, a seguito di perquisizione personale e domiciliare, hanno trovato e sottoposto a sequestro 13,81 grammi di cocaina, 7,40 grammi di eroina, 6,46 grammi di mannite, 3 bilancini di precisione, materiale per il confezionamento dello stupefacente, nonché la somma contante di euro 385, probabile provento dell’attività illecita.

All’esito dell’udienza con rito direttissimo, l’Autorità giudiziaria ha disposto il carcere per i due uomini (già gravati da precedenti specifici) e l’obbligo di presentazione pg per la donna.

Pubblicità

GT Consulting

Cristina Garavaglia
Cristina Garavaglia 715 Articoli
Giornalista

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.