Operazione Pulizie alla Cascina Sestogallo

carabinieri di San Donato Milanoese

San Giuliano Milanese, Borgolombardo. Ieri mattina una operazione congiunta fra carabinieri e polizia locale tra la stazione ferroviaria di Borgolombardo, la cascina Sestogallo e l’ex centro sportivo.

Pubblicità

Sono mesi che i carabinieri della compagnia di San Donato sono impegnati nel ripulire dal degrado e da spacciatori e drogati il tratto della ferrovia S11. L’operazione in forze aveva il compito di mettere in sicurezza e rendere inaccessibili alcune delle aree pericolose e che generalmente sono occupate da balordi. Le operazioni di pulizia hanno migliorato sensibilmente il problema che scaturisce dal fatto che chi si è disperso dal boschetto di Rogoredo ha cercato

Pubblicità

Alla operazione hanno partecipato i Carabinieri della Compagnia di San Donato M.se e della C.I.O. del 3° Rgt “Lombardia”, insieme alla Polizia Locale di San Giuliano Milanese. Nonostante il controllo fosse stato preavvisato, sono state trovate 3 persone che vi abitavano abusivamente. Sono state denunciate per invasione di edifici. Nei mesi scorsi, i Carabinieri avevano constatato la presenza di bivacchi, punti cottura rudimentali, siringhe e numerosi rifiuti. Di dimostravano il recente soggiorno di tossicodipendenti e una probabile attività di spaccio.

Pubblicità

Accampamenti

Nel corso dei controlli, spesso svolti di notte, erano state identificate e denunciate 11 nordafricani. Avevano occupato stanze e costruito bivacchi. In alcuni casi chiudendo anche le porte con fermi e lucchetti.
Ieri sono state sequestrate e rimosse le carcasse di 4 autovetture e di 2 moto, sulle quali sono in corso accertamenti.

Tutto murato e sigillato

Pubblicità

tap gym

Al termine della bonifica e dopo aver escluso la presenza di altre persone, tutti i locali sono stati svuotati da arredi e masserizie. Saranno smaltiti come rifiuti. Tutte le stanze sono state murate e sigillate, compreso il perimetro della Cascina e del centro sportivo, per scoraggiare altre occupazioni
.
 
A partire dal settembre 2019 ad oggi, i Carabinieri della Compagnia di San Donato M.se e della C.I.O. del 3° Rgt “Lombardia”nella zona bonificata si sono avuti 12 arresti in flagranza, di reato fra cui 8 pusher specializzati nello spaccio nei pressi degli scali ferroviari; 22 violazioni amministrative art. 75 Dpr 309/90, cioè la segnalazione come assurtore di stupefacenti; 4 denunce a piede libero per spaccio di droga art. 73 Dpr 309/90; q4 denunce a piede libero per invasione di edifici; 74 Proposte per il foglio di via obbligatorio; più di 800 Persone controllate; il sequestro di 5 kg circa di droga e 12mila euro circa di contanti provento di spaccio sequestrati.

Pubblicità

GT Consulting

Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti 4479 Articoli
Metà Milanese e metà Mantovana, sono il Direttore responsabile di Co Notizie -Zoom News. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker di Radio Padania libera. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Editor Specialist

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.