Angelo Beretta”Olà fratello. Ci si vede lassù”

Cuggiono. Una brutta notizia, oggi. Angelo Beretta, 85 anni, leghista storico di Cuggiono ha lasciato questa terra. Il lutto ha colpito la sua famiglia, il comune di Cuggiono e l’intera Lega, cui Angelo apparteneva sin dagli albori. Ha colpito anche me. Anche se non ci vedevamo da qualche tempo, colpa mia che sono diventata pigra, Angelo e sua moglie sono stati negli anni qualcosa di più di una coppia di amici. Quando c’era bisogno di Angelo, c’era sempre. Non so come facesse, ma la sua telefonata, l’invito alla cena o alla festa, a fare una cantata insieme, arrivava sempre quando ne avevo bisogno.

Annunci sponsorizzati

Ci si trovava a Pontida, alle cene di Natale, a Venezia, alle altre manifestazioni quasi rituali cui il movimento di Umberto Bossi ci aveva abituato per quasi 30 anni. Eravamo dei rivoluzionari di routine, con i nostri punti fissi, cui non si mancava mai. Momenti usati per ricaricare le forze e per vedersi e confrontarsi fra amici. Angelo è stato una amico vicino, un saggio da ascoltare. Ora una persona che mi mancherà.

Annunci sponsorizzati

Angelo Beretta è stato anche parte del coro degli alpini di Magenta: un corpo altrettanto tradizionale e di cui era orgoglioso. La sua bella voce dava valore aggiunto a qualunque coro. I funerali si svolgeranno  Sabato 11 Gennaio alle ore 10.30 partendo dalla Basilica S. Giorgio Martire di Cuggiono.

Annunci sponsorizzati

Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti 4373 Articoli
Metà Milanese e metà Mantovana, sono il Direttore responsabile di Co Notizie -Zoom News. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker di Radio Padania libera. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Editor Specialist

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.