Telecolor. Speciale sull’infanzia rubata: stasera la storia di Allegra

La mamma di Allegra

TV. Questa sera alle 20.30 la storia di Allegra sarà raccontata in televisione, sul Telecolor, canale 18 durante lo Speciale dedicato all’infanzia rubata . condotto da Barbara Appiani.

Chi ha seguito le vicende della bambina che si trova in una comunità nonostante l’assoluzione dei genitori e che era diventata, lo scorso, agosto, così magra e sofferente da fare temere per la sua vita, potrà seguire la storia in televisione perchè telecolor le dedicherà uno speciale sull’infanzia rubata. Ricordo che Allegra è un nome di fantasia, scelto appositamente per parlare della sua storia in internet, perchè la televisione passa, i giornali anche, Facebook dimentica ancora più alla svelta degli altri social media, ma il web resta. Allegra avrà diritto, da grande, a non far sapere a tutti quelli che cercano il suo nome in internet le vicende della sua infanzia.

La storia di Allegra ( è un nome di fantasia) è raccontata in questi articoli di Co Notizie Bambini rubati: la storia di Allegra, Allegra non può tornare a casa e a scuola la prendono in giro, Allegra non è ancora a casa, Allegra cosa fanno le assistenti sociali. Allegra e il torneo di Hockey, ma l’articolo più commovente e che mi ha fatto piangere mentre scrivevo è Allegra scrive a Babbo Natale: mi fai tornare da mamma e papà?

Annunci sponsorizzati

Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti 3951 Articoli
Direttore responsabile di Co Notizie -Zoom News. Giornalista metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 fino alla fine nel dicembre 2019, speaker di Radio Padania libera, scrivo su alcune testate, qua e là, coordino le redazioni di Nord Notizie e di altri portali di informazione. Sono anche un Web and Seo Editor Specialist.

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi