Scegliti il nuovo medico! Il fascicolo elettronico crea qualche problema a Ossona

Ossona – E’ un anno che il Dottor Magni, uno dei medici del paese, è andato in pensione. Per ora il suo posto è coperto ottimamente dalla dottoressa Polizzi, in attesa del bando del nuovo medico. A marzo 2020 ci sarà un altro bando. La continuità assistenziale è garantita, ma c’è stata una piccola confusione, a causa degli avvisi del fascicolo elettronico.

Annunci sponsorizzati

Diciamo che è una confusione nata da un pettegolezzo che si stava diffondendo in paese. Si vociferava che volevano togliere un medico da Ossona. Era un po’ difficile e non credibile, però chi mi aveva raccontato questa storia aveva dei buoni motivi per essere convito fosse vera e ho fatto dei controlli. Ecco quello che ho scoperto.

Annunci sponsorizzati

Il fascicolo elettronico

Tutto è iniziato dalla consultazione di fascicoli elettronici online sul sito della regione. Chi lo usa ed è assistito dal sostituto del medico andato in pensione risulta, sul fascicolo elettronico, senza medico di base. Un gentile avviso lo invita a recarsi presso l’ufficio Scelta e Revoca dell’ospedale di Magenta per la scelta di un nuovo medico, prima di fare qualunque operazione.

Scegliti il nuovo medico! Il fascicolo elettronico crea qualche problema a Ossona 1 08/12/2019 Milano provincia

Ho raccolto la testimonianza di una ventina di pazienti con fascicolo elettronico. Tutti avevano lo stesso avviso e la stessa avvertenza. Persino io. Come tutti mi sono chiesta cosa dovevo fare. Il primo impulso è stato quello di andare a Magenta a scegliere un nuovo medico. Questo mi ha portato alla stessa conclusione. Ma se tutti scegliamo un nuovo medico adesso, quando ci sarà il bando per il posto di Ossona, non ci saranno più pazienti. Così ho compreso cosa intendeva chi mi ha avvisato di questo strano caso. Se fra qualche tempo tutti i pazienti avranno già scelto un altro medico non sarà necessario pubblicare il bando per coprire il posto di un altro medico ad Ossona.

La risposta della Ast

Annunci sponsorizzati

Ho contattato l’Ast di Milano e mi sono fatta spiegare. Ecco la risposta: “A Ossona, dopo il pensionamento del dottor Magni, ATS ha provveduto all’inserimento di incaricati temporanei in attesa della nomina di un titolare definitivo e, nel frattempo, a marzo 2019, dopo aver rilevato gli ambiti carenti, ha pubblicato un bando per l’assegnazione degli incarichi che, purtroppo, non ha avuto esito positivo. A marzo 2020 si procederà, quindi, con la rilevazione dei nuovi ambiti carenti e con la pubblicazione del relativo bando.”

La tecnologia è bella e comoda ma qualche volta…

Nessuno si era accorto del particolare avviso del fascicolo elettronico che è gestito direttamente dalla regione Lombardia, e non dalla Ast. Confonde un po’ le acque. Avrebbe dovuto apparire al momento della nomina del nuovo medico e attualmente dovrebbe indicare il nome del medico sostituto. Probabilmente una situazione come quella di Ossona è rara e nessuno ha pensato a correggere gli avvisi degli ossonesi.

Garantita la continuità assistenziale

Annunci sponsorizzati

Culture digitali

Possiamo evitare di precipitarci all’ufficio Scelta e revoca per scegliere un nuovo medico e aspettare tranquillamente il prossimo marzo vedere come va il bando, e poi comportarci come vorremo. Dalla Ats infatti rassicurano: “Il sostituto temporaneo, come da te evidenziato, sta operando nello stesso ambulatorio del dottor Magni senza alcuna interruzione dell’assistenza sanitaria e con un vantaggio evidente per gli assistiti. I pazienti, pertanto, possono stare tranquilli e godere delle prestazioni del dottoressa Polizzi, fermo restando l’esercizio del diritto di scelta di un altro medico.”

Annunci sponsorizzati

Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti 4372 Articoli
Metà Milanese e metà Mantovana, sono il Direttore responsabile di Co Notizie -Zoom News. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker di Radio Padania libera. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Editor Specialist

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.