Poste aperte per il Natale dei bambini

Peschiera Borromeo. Ormai è una tradizione decennale. Quest’anno è partita dalla sede di Peschiera Borromeo. All’edizione Poste Aperte 2019 parteciperanno di 1550 bambini, figli di dipendenti di Poste italiane, fra tutte le 12 sedi scelte in tutta Italia.

Annunci sponsorizzati

I piccoli potranno visitare il luogo di lavoro di mamma e papà, durante un momento di festa che integra la vita aziendale con quella familiare. Il Centro di Distribuzione di via Archimede, 2 è stata una delle 12 sedi prescelte su tutto il territorio nazionale che ieri mattina ha ospitato lo storico appuntamento che ormai da più di 10 anni coinvolge un numero sempre maggiore di bambini e famiglie.

Annunci sponsorizzati

L’ortolano

30 bambini tra i 3 e i 10 anni sono stati accolti tra momenti di gioco e di intrattenimento con l’obiettivo di avvicinare e sensibilizzare i più piccoli a temi di particolare rilevanza sociale. Quest’anno l’Azienda ha deciso di parlare di sostenibilità ambientale, attraverso l’allestimento di un piccolo laboratorio dell’ortolano per avvicinare i bambini al mondo della natura, permettendo loro di “sporcarsi le mani” e familiarizzare con gli strumenti dell’orto.

Riciclo, gioco e semino la matita

Realizzati anche degli angoli di lavoro per il riciclo creativo in cui si è spiegato come diminuire gli sprechi, valorizzando le risorse che la natura ci offre. Durante la giornata mentre i più piccoli facevano merenda, i più grandi hanno partecipato ad una visita guidata di alcune strutture aziendali. Alla fine dei lavori tutti hanno ricevuto in dono un gadget tematico, una matita piantabile. Si tratta di una matita realizzata in legno di betulla e contenente sull’estremità dei semi non OGM. Quando sarà troppo piccola per essere utilizzata si potrà piantare nella terra e, con le giuste cure, germoglierà.

Annunci sponsorizzati

Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti 4385 Articoli
Metà Milanese e metà Mantovana, sono il Direttore responsabile di Co Notizie -Zoom News. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker di Radio Padania libera. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Editor Specialist

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.