Inseguimento dei carabinieri per le vie del centro di Milano

Carabinieri

Milano. Ieri notte si è svolto tra le vie del centro di Milano un inseguimento dei Carabinieri della pmz della compagnia Duomo. Da viale Brianza, dov’è un auto con 4 persone a bordo ha forzato il posto di blocco, fino a viale Stelvio dove l’auto è stata bloccata.

Dopo aver percorso a folle velocità tante vie del centro Milanese l’auto in viale Stelvio ha urtato contro lo spartitraffico. L’autista ha perso giusto quel 2-3 secondi di vantaggio che hanno permesso all’auto dei Carabinieri di superarlo e bloccarlo. A bordo c’erano tre ragazze italiane, una 19enne e due 26enni, mentre alla guida c’era un il giovane senegalese . All’alcooltest è risultato avere 1,75 cc di alcol per litro, ma è stato arrestato anche per guida senza patente e resistenza a pubblico ufficiale.

Non aveva mai avuto la patente di guida

Il senegalese non ha mai sostenuto l’esame di guida. C’è da chiedersi dove abbia imparato a guidare per riuscire a tenere testa a un così lungo inseguimento notturno dei carabinieri pur essendo ubriaco e quindi con un limitatissimo controllo delle sue abilità. Anche le 3 ragazze sono state denunciate dai carabinieri per resistenza a pubblico ufficiale perchè non hanno tentato di fermare il senegalese nè quando ha forzato il posto di blocco nè durante l’inseguimento. Non si è ancora chiarito per quale motivo le tre ragazze fossero in auto con il giovane nè se fossero al corrente che non aveva la patente di guida.

Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti 3109 Articoli
Giornalista Milanese e Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni ho collaborato conTvci, una delle prime televisioni private e così sono anche parte della storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di RPL e scrivo su alcune testate, qua e là.

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi