Rapinato il bar trattoria Sergio a Ossona (ex big bum)

Carabinieri

Ossona. Ieri sera alle 19 un uomo entrato nel bar di via Patrioti 92 a volto coperto impugnando una pistola e si è fatto consegnare dal barista 2000 di incasso. Tutta la mia solidarietà va a Sergio e a sua moglie. La loro trattoria è molto conosciuta in zona per la qualità ottima dei piatti di tradizione milanese che prepara ed è chiaro che colpire loro significa colpire tutto il paese.

Una rapina a mano armata è una cosa gravissima. il rapinatore è entrato nel bar trattoria pochi minuti prima della chiusura, alle 18.50. Aveva il volto coperto da cui risaltavano gli occhi azzurri. Ha mostrato la pistola ha scarrellato e ha battuto il calcio su un portamonetine in vetro che era sul bancone, mandandolo i frantumi. Poi ha puntato la pistola verso il Barista e gli urlato di consegnare il denaro della cassa. E’ scappato con 2mila euro, l’incasso della giornata. Il rapinatore sembrava strafatto di stupefacenti. Non è raro che chi si fa di cocaina diventi molto pericoloso, sia sotto effetto della droga sia quando è in crisi di astinenza.

Non è la prima volta che il bar trattoria Sergio è rapinato. Era già successo alcuni anni fa quando c’era un altro proprietario e aveva ancora il nome di Big Bum. Massimiliano Venegoni, l’agente della polizia allora in servizio a Ossona, aveva sventato una rapina entrando nel bar casualmente mentre era in corso, ed era riuscito a disarmare e arrestare il rapinatore. Nel contempo aveva dovuto essere soccorso perchè aveva preso delle botte per difendere poi il rapinatore dalla furia del marito della proprietaria di allora.

Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti 3089 Articoli
Giornalista Milanese e Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni ho collaborato conTvci, una delle prime televisioni private e così sono anche parte della storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di RPL e scrivo su alcune testate, qua e là.

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi