Vedovo disperato si getta nel Naviglio. Salvato dai carabinieri

La festa patronale di Cassinetta di Lugagnano

Corsico. Alle 2.15 di questa notte i carabinieri della radiomobile della compagnia di Corsico hanno salvato un anziano che, in un attimo di disperazione, si era gettato nel Naviglio. (foto di repertorio)

Annunci sponsorizzati

Rimasto vedovo da poco, il 77enne stava girando da qualche ora sulla posta ciclabile quando ha deciso di buttarsi. Un momento di estrema solitudine e di disperazione di cui si è pentito immediatamente, e ha chiesto aiuto. Alcuni passanti che si trovavano in via Diaz, dall’altro lato del Naviglio, lo hanno sentito gridare e hanno chiamato il 112. I carabinieri lo hanno trovato immerso nell’acqua fino al collo ma sono riusciti a trarlo in salvo senza difficoltà. Soccorso dei volontari del 118 è stato portato al pronto soccorso dell’ ospedale San Paolo, per ipotermia.

Annunci sponsorizzati

Avvisato il figlio 44enne anche lui residente a Corsico, i militari sono riusciti a recupergli dei vestiti asciutti da casa e glieli hanno portati in ospedale. Aveva lasciato le chiavi di casa nella cassetta della posta.

Annunci sponsorizzati

Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti 4386 Articoli
Metà Milanese e metà Mantovana, sono il Direttore responsabile di Co Notizie -Zoom News. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker di Radio Padania libera. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Editor Specialist

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.