Sciopero. Milano la blocchi solo con lo spray al peperoncino

metropolitana linea verde milano

Milano. Oggi doveva essere la giornata dello sciopero generale con il blocco totale di tutti i mezzi di trasporto. Però Milano è Milano, è tutto è stato regolare. L’unico blocco della metropolitana alle 15, quando qualcuno ha spruzzato dello spray al peperoncino nella stazione della metropolitana di Cimiano, sulla Linea verde.

Annunci sponsorizzati

I due fatti non sono collegati se non perchè sono avvenuti nello stesso giorno. Vale però la pena di parlarne nello stesso articolo per una riflessione. I sindacati non possono più bloccare Milano. E’ un dato di fatto. Il trasporto pubblico in città e in provincia oggi è stato tutto considerato regolare, nonostante il gran “batage” pubblicitario sullo sciopero generale. Non c’è stato verso. Metropolitane garantite e autobus regolari. Qualche disagio su trenord, ma crea più caos una giornata di pioggia. Per il resto, vi è stata solo qualche deviazione di tram e autobus per permettere la manifestazione in centro.

Annunci sponsorizzati

Lo spray al peperoncino a Cimiano

Qualcuno ha spruzzato dello spray al peperoncino urticante sulla linea della metropolitana verde, nella stazione di Cimiano creando più problemi dello sciopero generale. Forse è stata una persona aggredita che voleva difendersi, o forse qualcuno che voleva dar qualcosa da scrivere ai giornalisti in una giornata di sciopero. E’ successo intorno alle 15. La stazione scelta dallo spruzzatore folle è una di quelle all’aperto, non interrata.

La fermata è stata chiusa e alcuni dei treni del metro in transito non si sono fermati. I passeggeri sono stati avvisati, e hanno potuto scendere nelle altre fermate, poco distanti. 10 persone sono state soccorse dai sanitari del 118, fra queste anche tanti bambini di 1, 3, 7 e 11 anni, alcuni adolescenti di 13, 14 e 15 anni. Fra gli adulti intossicati una donna di 33 anni e due uomini di 55 e 56 anni. Le vittime sono state soccorse sul posto ma nessuno ha avuto fortunatamente bisogno del ricovero in ospedale. Alla stazione di Cimiano si sono recati anche i vigili del fuoco di via Messina per identificare il tipo di sostanza spruzzata, il personale della sicurezza di Atm e gli uomini della polizia di stato per la ricerca dello spruzzatore, ceh al momento non è ancora stato identificato.

Annunci sponsorizzati

Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti 4389 Articoli
Metà Milanese e metà Mantovana, sono il Direttore responsabile di Co Notizie -Zoom News. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker di Radio Padania libera. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Editor Specialist

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.