Marocchino picchia i carabinieri che lo trovano con la coca

Cinisello Balsamo. La radiomobile della locale stazione dei carabinieri ha arrestato ieri in via Garibaldi un cittadino marocchino di 25 anni per spaccio, resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

Lo hanno visto aggirarsi con un fare sospetto, e hanno e deciso di fare un controllo. Alle richieste dei carabinieri, però, il 24enne si è ribellato e ha tentato la fuga colpendo i militari. Alla fine lo hanno raggiunto e catturato, non senza fatica. Addosso aveva due grammi di cocaina, 100 euro.

Non ci sono stati comunque ferti tali da giustificare il trasport iun ospedale, ma il mal vivente è stato arrestato e processato per spaccio di stupefacenti, resistenza e violenza a pubblico ufficiale, una aggravante che allunga i tempi della condanna.

Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti 2949 Articoli
Giornalista Milanese e Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni ho collaborato conTvci, una delle prime televisioni private e così sono anche parte della storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di RPL e scrivo su alcune testate, qua e là.

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi