Inseguimento al Corvetto. Poliziotti in ospedale

Milano, zona Corvetto. Questa mattina una Opel Astra non si è fermata all’alt per il controllo dei documenti. Ne è nato un inseguimento finito con l’arresto dell’autista, con due agenti medicati in ospedale e un’auto della polizia distrutta.

Annunci sponsorizzati

Poco prima della 4 del mattino, un 23enne marocchino alla guida di una opel Astra sottoposta a fermo aministrativo ha forzato un blocco della polizia di Stato. Gli agenti lo hanno inseguito da via dei Panigaroli a via Piazzetta, che l’uomo ha imboccato verso contrario al senso unico.
La polizia aveva già diramato l’allarme e dall’altro lato di via piazzetta stava arrivando una volante di appoggio. Il giovane marocchiono quando si è visto imbottigliato, invece di fermarsi ha colpito in pieno la volante, causando il ferimento di due degli agenti a bordo. Poi ha tentato la fuga a piedi ed è stato bloccato daglia ltri agenti arrivati sul posto.

Annunci sponsorizzati

I due agenti sono stati medicati i ospedale e giudicati guardibili in 5 giorni ciascuno. L’auto della polizia è invece fuori uso.
Il marocchiono è stato arrestato ed è stato processato per direttissiima questa mattina. Probailmente sarà lasciato libero. Speriamo non ne approfitti per distruggere altre auto non sue.

Annunci sponsorizzati

Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti 4354 Articoli
Metà Milanese e metà Mantovana, sono il Direttore responsabile di Co Notizie -Zoom News. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker di Radio Padania libera. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Editor Specialist

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.