Via Padova. Ma che ring..

Milano, via Padova. Una periodo pieno di avvenimenti. L’arresto del profugo politico con 75mila euro in shaboo, un romeno arrestato per tentato furto, e in conclusione il questore che ha sospeso la licenza al caffè Cupido.

Annunci sponsorizzati

L’arresto del Rom che ruba nel minimarket bengalese

I carabinieri della PMZ Duomo che passavano a bordo della auto di servizio in via Padova per i soliti controlli del territorio sono stati attratti dalle urla che provenivano dall’interno di un minimarket bengalese. Il proprietario aveva appena bloccato un 38enne romeno che aveva messo le mani nella cassa e cercato di portar via il telefono cellulare. Teneva fermo il ladro e urlava. Provvidenziale l’arrivo dei carabinieri che hanno arrestato il ladro, che ha numerosi precedenti analoghi, e lo hanno portato in camera di sicurezza. Questa mattina è stato processato in direttissima.

Annunci sponsorizzati

Il questore chiude il caffè Cupido per 15 giorni

Il Questore lunedì 19 ha decretato la sospensione della licenza per 15 giorni, notificata oggi 21 agosto, al “Caffè Cupido”, che si trova in via Atene, con l’entrata da Via Padova. Il Bar è soggetto a controlli sin dal 2018 da parte del Commissariato Villa San Giovanni. In varie occasioni al suo interno sono stati identificati clienti
con vari precedenti penali e destinatari di Ordini emessi dal Questore a uscire dal territorio nazionale. Altri clienti sono stati trovati in possesso di stupefacenti e un cliente è stato denunciato per ricettazione. Infine, in un’occasione anche il titolare del bar ha dato del suo e ha ferito un cliente con una bottiglia di vetro per allontanarlo dal locale. Mi permetto una battuta. Si poteva arrestare anche Cupido per possesso di armi atte a offendere. Di certo in quella zona, non lancia frecce per riempire i cuori d’amore.

Annunci sponsorizzati

Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti 4358 Articoli
Metà Milanese e metà Mantovana, sono il Direttore responsabile di Co Notizie -Zoom News. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker di Radio Padania libera. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Editor Specialist

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.