Darsena. Vietati bastoni da selfie, bottiglie di vetro, lattine e bottiglie di plastica

Milano, da questa notte la movida è più complicata. Una ordinanza del Comune di Milano vieta di entrare nella zona della Darsena con bottiglie o contenitori in vetro, lattine, bottiglie di plastica con il tappo, aste per selfie e fuochi artificiali. Proibiti anche i bancarelle e street food. E’ il terzo anno consecutivo che il comune emana l’ordinanza dei divieti estivi in Darsena.

La sicurezza è la motivazione che ha portato il Comune ad adottare queste restrizioni e si tratta di un divieto solo estivo che ripete solo quello dello scorso anno. L’area è quella compresa fra Piazza XXIV Maggio, viale Gorizia, via Codara, Piazzale Cantore e Viale Gabriele D’Annunzio e i divieti rimarranno in vigore fino alla mezzanotte di domenica 1 settembre 2019.

I commercianti regolari possono vendere bevande solo se usano contentori di carta e plastica, mentre i bicchieri di vetro sono permessi solo all’interno dei locali, per le ordinazioni al tavolo.  Fuori dalla Darsena, invece , tutto continua come prima, specialmente nelle periferie.

Annunci sponsorizzati

Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti 3951 Articoli
Direttore responsabile di Co Notizie -Zoom News. Giornalista metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 fino alla fine nel dicembre 2019, speaker di Radio Padania libera, scrivo su alcune testate, qua e là, coordino le redazioni di Nord Notizie e di altri portali di informazione. Sono anche un Web and Seo Editor Specialist.

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi