Presa la banda degli albanesi. 17 ladri in meno

​I carabinieri di Milano, Varese e Monza Brianza hanno smantellato questa mattina una banda specializzata in furti in appartamento, formata da 17 persone di nazionalità albanese,che avevano anche tentato di uccidere due carabinieri.stavano preparandosi a scappare in Albania.

Annunci sponsorizzati

Sono partiti all’alba e l’operazione è ancora in corso. Su ordine della procura di Monza Brianza, i carabinieri stanno andando a prendere, uno a uno, 17 albanesi, pregiudicati e senza fissa dimora in Italia, responsabili di 57 furti in abitazione in 4mesi avvenuti nelle tre province lombarde, di tentato omicidio, di ricettazione e di detenzione illegale di armi e munizioni. Le indagini che hanno portato alla scoperta della identità dei ladri sono state condotte dai Carabinieri di Paderno Dugnano (MI) e dei Nuclei Operativi e Radiomobili delle Compagnie di Sesto San Giovanni (MI) e Abbiategrasso (MI) .

Annunci sponsorizzati

Il gruppo di albanesi si ritrovava abitualmente nei parcheggi del Centro Commerciale “Brianza” di Paderno Dugnano (MI) . Vi arrivavano con le auto che poi avrebbero usato per i furti. Le targhe di alcune di queste auto​ erano però già state segnalate in occasione di furti in abitazione. Avevano formato 3 sottogruppi che operavano su aree diverse ma che al bisogno potevano sostituirsi.

A Castellanza (Varese), lo scorso 13 maggio durante un furto erano stati scoperti da una pattuglia dei carabinieri. Nel tentativo di scappare avevano cercato di investire i due carabinieri. I due carabinieri se l’erano cavata per un soffio. Durante le perquisizioni che sono state seqiestrate diverse armi.

Annunci sponsorizzati

Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti 4373 Articoli
Metà Milanese e metà Mantovana, sono il Direttore responsabile di Co Notizie -Zoom News. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker di Radio Padania libera. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Editor Specialist

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.