Un gufo nei guai. Portava la posta a Harry Potter ed è caduto nel camino?

Nerviano. Ieri alle 19 i vigili del Fuoco di via Messina hanno salvato un piccolo gufo.
Il rapace notturno, un cucciolo ai suoi primi voli notturni, era caduto nella canna fumaria di un camino.

Era lì da almeno quattro giorni. Non riusciva a risalire la canna fumaria per riguadagnare il cielo. Se non fossero arrivati i vigili del fuoco che sono riusciti a liberarlo, sarebbe morto di inedia. I gufi mangiano piccoli topi e lucertole. Sono uccelli rari, protetti e utili. Conoscendoli bene si possono addestrare, ma è meglio lasciarli liberi, fra i boschi e le pietre vive dei vecchi castelli, luoghi che sembrano preferire.

Nel camino di Harry Potter

Guardando il video del salvataggio ritorna alla mente la saga di Harry Potter, in cui i gufi hanno l’importante compito di portalettere. Il camino è anche uno dei passaggi magici con cui i maghi di Hogwarts si spostano da un luogo all’altro con l’aiuto della polvere magica. Un gufo nella canna fumaria di un camino antico pone delle domande. Il piccoletto si è perso cadendo dal nido, o aveva una importante missiva da consegnare, quando ha avuto questa disavventura?

Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti 2760 Articoli
Giornalista per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente sul giornalino della parrocchia. Tra 1977 e il 1982 circa ho collaborato con una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di Radio RPL

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Rispondi, rettifica o replica