Luciano de Crescenzo. Addio al professor Bellavista

Roma. Lo scrittore Luciano de Crescenzo avrebbe compiuto 91 anni fra un mese. E’ scomparso oggi per le conseguenze di una polmonite

Lo scrittore che ha attraversato quasi un secolo si è spento oggi, a Roma. Era nato a Napoli, nella zona di Santa Lucia, il 18 agosto 1928. La sua produzione letteraria è ricchissima, ma il romanzo più famoso rimane comunque “Così parlò Bellavista”, un divertente e filosofico sipario che, in tempi non sospetti, poneva a confronto la mentalità del nord con quella del sud Italia.

Nelle pagine finali, in una cabina di un ascensore, i due protagonisti del romanzo, Bellavista e Cazzaniga, discutevano su dove fosse meglio far nascere il bambino, nipote di Bellavista. Se a Napoli o a Milano. Dal romanzo e dai suoi seguiti furono tratti due film, diretti dallo stesso De Crescenzo, che ebbero un ottimo successo.

Era uno scrittore, regista, attore, conduttore televisivo e divulgatore culturale. La sua passione era la mitologia greca, che sapeva rendere semplice e comprensibile anche a chi non aveva una cultura classica.

Pier da Milano
Pier da Milano 59 Articoli
Aliena vitia in oculis habemus, a tergo nostra sunt. Abbiamo davanti agli occhi i vizi degli altri, mentre i nostri ci stanno dietro. Seneca

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi