Rocco Morabito si dimette dalla carica di assessore dell’Amministrazione magentina Chiara Calati

L’assessore Rocco Morabito, con deleghe alle Politiche per la Famiglia, Protezione Civile, Servizi informatici e anagrafici, ha rinunciato al suo ruolo in seno all’Amministrazione comunale capitanata da Chiara Calati. Per alcuni una scelta non inaspettata.

Si ricorda che Rocco Morabito è da tempo impegnato anche nell’ambito volontaristico dei Vigili del Fuoco di Magenta. E’ volto noto tra la gente anche grazie al suo ruolo di ambulante e venditore di frutta e ortaggi. Un personaggio eclettico e preparato da diversi punti di vista che ha da sempre saputo interagire con la gente grazie proprio alla moltitudine di ruoli ricoperti.

rocco-1 Rocco Morabito si dimette dalla carica di assessore dell'Amministrazione magentina Chiara Calati Magenta Magentino Politica   %Post Title, %Image Name, %Post Category

Il commiato

“Finisce l’esperienza amministrativa ma continua quella politica iniziata fin dai tempi dell’allora Democrazia Cristiana con un gruppo di amici che rimane tale. Con loro ho condiviso idee politiche e con loro è nato un progetto politico che è andato avanti negli anni. Resta la mia disponibilità a dare idee, contributo, aiuto. La scelta di rinunciare all’assessorato è stata dettata dal dare la priorità alla famiglia, che è per me la stessa priorità di vita – ha commentato Rocco Morabito – La decisione è stata ragionata. Resta la mia stima e amicizia nei confronti dell’Amministrazione comunale”.

Il messaggio degli amici politici

“In seguito alla notizia delle dimissioni dell’assessore Rocco Morabito, il gruppo di Noi con l’Italia Magenta esprime un sincero ringraziamento per il lavoro che ha svolto in questo periodo -fa sapere Maria rosa Cuciniello con un comunicato stampa – Rocco Morabito ha svolto il suo ruolo in qualità di assessore con delega alle Politiche per la Famiglia, Protezione Civile, Servizi informatici e anagrafici. Il lavoro dell’assessore Morabito è stato concreto e collaborativo, sempre pronto ad ascoltare le istanze dei cittadini. Ci dispiace pertanto che per motivi strettamente personali non potrà proseguire nel suo incarico amministrativo anche se continuerà a lavorare all’intero del nostro gruppo politico”.

Cristina Garavaglia
Cristina Garavaglia 262 Articoli
Giornalista

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi