Platone: ha sempre ragione. Il cane trova la droga nel pallone

Milano. Parco Sempione. Durante un serivizio di controllo della polizia di Stato con le unità cinofile il cane Platone trova un pallone. Ha voglia di giocare? Certo, però è un vero professionista, e…

Annunci sponsorizzati

Ieri mattina gli agenti dell’Unità Cinofila dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Milano, insieme ai cani e ai loro conduttori stavano ispezionando il parco Sempione alla ricerca dee luoghi in cui gli spacciatori nascondono la droga, per non farsela trovare addosso durante le perquisizioni. Platone, un simpaticissimo pastore tedesco dallo sguardofurbo e intelligente, si è fermato vicino ad un tombino, poco lontano dal ponte delle Sirenette. Conduttore e agenti lo hanno scoperchiato. All’interno c’erano dei vestiti, degli stracci, delle scarpe e un pallone da calcio. Sembrava la divisa del solito pusher, depositata in attesa di riprendere servizio. Platone e il suo collega Labor sono stati attirrati soprattutto dal pallone da calcio. Si poteva pensare che volessero giocare un po’. E’ un parco, è estate, anche i cani poliziotto hanno bisogno di un momento di relax. Così Platone giocava con la palla, insieme al collega Labor, che la ha afferrata.

Annunci sponsorizzati

Era interessante il pallone, non il tombino

Platone: ha sempre ragione. Il cane trova la droga nel pallone 4 05/07/2019 Cronaca Milano

Dopo un attimo di giochi fra i due cani poliziotto, il pallone si è rotto, nel punto in cui era stato inciso, e ha mostrato il suo contenuto. 17 involucri contenenti 43 grammi circa di Marijuana e 12 involucri contenenti 58 grammi circa di hashish. Bravi Platone e Labor che hanno dimostrato di fare il loro lavoro come dei professionisti e di non lasciarsi distrarre nemmeno da una palla in un parco in estate.

Annunci sponsorizzati

Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti 4386 Articoli
Metà Milanese e metà Mantovana, sono il Direttore responsabile di Co Notizie -Zoom News. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker di Radio Padania libera. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Editor Specialist

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.