Avis Corbetta, sempre avanti. Primi alla Marcia di Morimondo e sacchetti di pane per fare buon sangue

Proseguono gli eventi legati al 70° di fondazione della sezione corbettese dell’Avis. In occasione della “Giornata mondiale del donatore di sangue”, l’Avis corbettese ha deciso di promuovere la cultura del dono realizzando dei sacchetti di pane che sono stati distribuiti ai prestinai corbettesi e che che di conseguenza giungeranno nelle case delle famiglie di Corbetta.

Annunci sponsorizzati

Nel frattempo, mercoledì 19 giugno 2019, il gruppo podistico ha preso parte alla quinta “Marcia dell’Abbazia di Morimondo” arrivando primo tra i gruppi più numerosi. La manifestazione podistica ludica di 6,5 chilometri è stata abbinata a “Sempre in marcia” promossa da Asd Gajna Club di Abbategrasso. Ha coniugato cultura, rispetto e promozione del territorio ma anche promozione di quei valori di solidarietà che l’Avis corbettese testimonia da 70 anni.

Annunci sponsorizzati

Questi e altri interventi fanno altresì da stimolo ad avvicinarsi al mondo dell’Avis che significa avere la possibilità di salvare la vita degli altri e la propria, dato che il donatore è costantemente e gratuitamente monitorato dal punto di vista medico.

Donazioni in calo

L’Avis cittadina sollecita alle donazioni, tenuto conto che le stesse sono diminuite da 909 del 2010 a 586 del 2018 e per diversi motivi. Tra i primi l’impegno lavorativo degli avisini. Anche per questo l’Avis punta alla partecipazione di govani, che magari ancora studiano e hanno a disposizione più tempo. Occorre avere 18 anni, pesare almeno 50 chili e sottoporsi a visita medica e a esami di routine che diano l’ok alla donazione.

Si punta sui giovani

Annunci sponsorizzati

Culture digitali

Da oltre 10 anni l’Avis di Corbetta entra nelle scuole medie attraverso i diari donati agli studenti delle scuole secondarie, attraverso gli incontri di sensibilizzazione e promozione del dono fatti tramite il supporto di psicologi.

Donare fa bene

Donare fa bene alla propria salute, salva la vita degli altri e permette di essere impegnati in maniera proficua, sana e intelligente. Si entra a far parte di un gruppo che va dai donatori a quello podistico. Si diventa parte attiva della società. Per informazioni, la sede è aperta dalle 21 alle 23 di venerdì, in via Brera 35. E’ attivo anche il 366.3196618.

Annunci sponsorizzati

Cristina Garavaglia
Cristina Garavaglia 638 Articoli
Giornalista

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.