Ucciso Carabiniere, travolto a un posto di blocco. Non si ferma. Arrestato.

E’ successo a Terno d’Isola, nel Bergamasco. La vittima è un appuntato scelto di 41 anni Emanuele Anzini. Arrestato 34 anni

Bergamo, 17 Giugno 2019 – Un carabiniere è stato travolto e ucciso in un posto di blocco da un ragazzo ubriaco e con precedenti. E’ accaduto poco prima delle 3 di questa notte a Terno d’Isola (Bergamo) in via Albisetti. Alla guida dell’auto che non si è fermata al posto di controllo, c’era un giovane della zona, di Sotto il Monte, che dopo essere scappato è tornato spontaneamente sul posto ed è stato arrestato dalla polizia stradale di Bergamo.

La vittima è un appuntato scelto del Nucleo radiomobile di Zogno, Emanuele Anzini, 41 anni, nato a Sulmona (L’Aquila), padre di una bimba che vive in Abruzzo. Un’utilitaria lo ha trascinato per una cinquantina di metri: Emanuele Anzini è morto sul colpo. Al volante un cuoco 34enne di Sotto il Monte, che pare fosse in stato di ebbrezza al momento del fatto ed è stato arrestato per omicidio stradale.
Al cuoco 34enne di Sotto il Monte, lo scorso anno era già stata ritirata la patente l’anno scorso: fermato in stato di ebbrezza al volante, gli era stato sospeso il documento di guida per omissione di soccorso e, appunto, guida in stato di ebbrezza.

Pier da Milano
Pier da Milano 58 Articoli
Aliena vitia in oculis habemus, a tergo nostra sunt. Abbiamo davanti agli occhi i vizi degli altri, mentre i nostri ci stanno dietro. Seneca

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi