I Legnanesi tornano a Magenta dopo 5 anni. Il saluto ai lettori di Co Notizie (Video)

I Legnanesi hanno compiuto “70 Anni di risate” al teatro Lirico di Magenta con un tutto esaurito ben prima della data  dello spettacolo di sabato 15 giugno 2019.

Orfani della Pinèta, Antonio Provasio, Enrico Dalceri e Luigi Campisi hanno dato il meglio di sé e per Co Notizie hanno salutato il pubblico.

“Hanno fatto per così dire pace con la città di Magenta – premette il vice sindaco Simone Gelli – È  un  gruppo lombardo che fa cultura, che da sempre ci dice quali sono le nostre tradizioni e di non dimenticare. Un gradito e grande ritorno. Magenta torna così  anche capitale del nostro dialetto e dei nostri cortili. È  anche un elemento importante del nostro programma elettorale. Quindi  benvenuti Legnanesi!”.

Grazie all’intuito della Teresa e le dritte di una maga, la famiglia Colombo è arrivata ai piani alti. Ma i soldi non fanno la felicità!

La famiglia Colombo ha invece fatto una vera magia: in 70 anni ha unito generazioni di lombardi e non nel segno dell’allegria ragionata che mostra il passato e indica il futuro.

La frecciata all’ex sindaco Invernizzi

Frecciata all’ex sindaco Marco Invenizzi. È stato ricordato da Provasio l’allontanamento da Magenta dei Legnanesi a causa dell’ex primo cittadino che non considerava cultura il teatro dialettale. Questo per lo meno ciò che è stato detto dagli attori. Ironicamente è stato sottolineato che durante questi 70 anni sono tuttavia riusciti a portare a teatro e a far divertire migliaia di “ignoranti”. Provasio si è quindi espresso dicendo che in un teatro pubblico bisognerebbe dare ciò che vuole il pubblico. Ha infine salutato Invernizzi immaginandolo alle prese con uno spettacolo di quartetto d’archi.

Culture digitali

Videosaluto al link https://www.youtube.com/watch?v=WnZfVGGqSYc

Cristina Garavaglia
Cristina Garavaglia 284 Articoli
Giornalista

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi