Co Notizie Weekend. Pensate dove andare a divertirvi. A informarvi ci pensiamo noi

Speciale battaglia di Magenta in fondo

Albairate

Venerdì 7 e sabato 8 giugno, dalle 8 alle 11, in piazza Cavour, punto raccolta Avis per la donazione di sangue e le iscrizioni all’associazione.
Sabato 8, dalle 21, in piazza Garibaldi, “La fever del sabet sira” con musica anni Settanta, Ottanta, Novanta con sfiziosità culinarie.

Bareggio

Giovedì 6 giugno alle 21.30, consulta dello Sport alla biblioteca di via Marietti 4. Si deciderà sui temi: festa dello sport 2019, orario palestre per il 2019/2020, segnalazioni che arrivano dalle palestre.
Domenica 9 giugno biciclettando in cascina…con gusto”: una giornata in bicicletta scoprendo le cascine con aperitivo, pranzo, merenda (bevande e caffè inclusi) e visita al bosco di Cusago. Ritrovo in piazza Cavour alle 9 e termine dell’evento alle 17 circa in Masseria. Quota 13/15 euro, bambini e ragazzi 5 euro. Prenotazioni al 333.3448411.

Cassinetta

Domenica 9 giugno festa di presentazione Grest 2019 all’oratorio: messa alle 10.30, pranzo a buffet in oratorio dalle 12.30, giochi a partire dalle 15 e merenda per tutti.

Cisliano

Culture digitali

Domenica 9 giugno “Biciclettando in cascina…con gusto”: una giornata in bicicletta scoprendo le cascine con aperitivo, pranzo, merenda (bevande e caffè inclusi) e visita al bosco di Cusago. Ritrovo in piazza mercato alle 9 e termine dell’evento alle 17 circa in Masseria. Quota 13/15 euro, bambini e ragazzi 5 euro. Prenotazioni venerdì 7 giugno dalle 9 alle 12 allo 02.90387043
Domenica 9 giugno “Libera Masseria in concentro” dalle 18.30 con Jb Acustic live alle 19.30, Jb Masterplace live dalle 21 e Jambellino live band dalle 21.45. Aperitivo di benvenuto alle 18.30 e pizzata alle 20. Il ricavato andrà per il mantenimento e i progetti della struttura confiscata alla criminalità organizzata. Prenotazioni dalle 9 alle 12 allo 02.90387043.

Corbetta

Venerdì 7, a Soriano “Sardegna solidale in festa” al centro Sportivo del parco Tonella di via Fogazzaro. Cena con pasta cacio e pepe e pecorino romano dop a partire dalle 19.30. Dalle 21 intrattenimento con Dj set a cura Circolo Culturale Sardo “Grazia Deledda” di Magenta, in collaborazione con Gruppo Sportivo Soriano e Comitato di frazione Soriano.
Sabato 8 giugno, dalle 19.30, cena tipica sarda con maialetto e alle 21.30 musica live con Giu.An.Ga e il gruppo folk “Amedeo Nazzari” di Bareggio. Domenica 9 giugno, dalle 12.30 – Pranzo benefico a base di pecora sarda e pane Zichi di Bonorva con la partecipazione delle Associazioni locali Progetto “Dopo di noi, con noi” (Anffas). Donazione e intrattenimento a seguire. Il ricavato del pranzo verrà devoluto in beneficenza all’Associazione Anffas onlus di Abbiategrasso.
Sabato 8 giugno, alle 18, in sala Polifunzionale di piazza 1° Maggio a cura dell’associazione culturale “Il Mosaiko”. “Stephen Hawking: la vita, il tempo, la teoria del tutto” di e con Francesca Magistroni e Alessandro Stellacci. A seguire aperitivo.
Sabato 8 giugno, dalle 18.30, al bosco urbano “Una notte al bosco” a cura del gruppo scout Agesci Corbetta 1 (iscrizioni corbetta1.agesci@gmail.com). L’evento si protrarrà fino alle 9.30 di domenica 9 giugno
Sabato 8 giugno “Gospel in tenda”, in piazza delle giostre, a cura dell’associazione Chiesa Evangelica Adi. Durante il giorno attività per bambini. Dalle 20.30 lettura e meditazione di brani dei vangeli.
Sabato 8 giugno “Rione Malpaga in festa” dalle 16 al  parco Enzo Ferrari di via Don Sacchi. Dalle 17.30 Greta animazione, baby Dance, truccabimbi, giochi di gruppo, palloncini modellabili, bar e ristorante. Dalle 20 musica per tutti con Dj Barry. In caso di maltempo la manifestazione sarà annullata. A cura Comitato di Quartiere Malpaga.
Domenica 9 giugno “Festa dei popoli” dalle 15 alle 19 al parco comunale di Corbetta (Villa Ferrario). Verrà riproposta la Mostra “Racconta l’incontro”, di testi e disegni degli alunni dell’Istituto Comprensivo “A.Moro” di Corbetta. A cura di Scuola Senza Frontiere in collaborazione con le Acli-Ciridì.

Sedriano

Culture digitali

Domenica 9 giugno 11° Green Volley (informazioni a info@pallavolosedrianeseit). Check-in squadre dalle 9.30, inizio gare alle 10, pausa pranzo alle 13, ripresa gare alle 14, finali alle 16, premiazioni e lotteria alle 18.

Vittuone

Venerdì 7 giugno, alle 17, in biblioteca verrà presentato il libro di Mario Alzati, “Moglie a Olonia…danè in Svizzera”: da cassiere di banca a imprenditore di successo; il miracolo economico, un figlio dell’Italia povera uscita dalla guerra. Nel 1964 il brusco risveglio: al Giannino i conti non tornano più, nel lavoro e nella vita. Letture dei brani a cura di Monia Marchiori. Ingresso libero.

Magenta Speciale Battaglia

Giovedì 6 giugno alle 21 in Casa Giacobbe “Pensieri e tattiche. Magenta dagli occhi di un ufficiale francese”. Presentazione del libro tratto dall’originale del diario di un ufficiale di Napoleone III impegnato nella Battaglia che descrive la fase che si svolse a Ponte Nuovo. Relatori: Riccardo Ravizza, autore dell’opera, perito ed esperto in antiquariato militare e storia contemporanea e Paolo Cirri, storico e Presidente della Società Storica Novarese.A cura di Pro Loco Magenta.
Sabato 8 giugno. Dalle 16 alle 18, visita all’accampamento. I rievocatori illustreranno la vita del campo, uniformi e armi e rappresentanze dei gruppi storici animeranno il centro cittadino. Alle 18, in piazza Liberazione, arrivo della pedalata cremisi “Biella-Magenta” a cura dell’Amministrazione comunale e dell’Associazione Nazionale Bersaglieri “Fortunato Magna” e “Fanfara Nino Garavaglia” di Magenta. Alle 20.15, al parco di Casa Giacobbe, cena “Suoni e Sapori di Storia”. In una suggestiva cornice storica si potranno gustare prodotti enogastronomici del territorio. Accompagnamento musicale eseguito da una formazione di studenti ed insegnanti del Liceo Musicale di Magenta. A cura di Pro Loco Magenta.
Domenica 9 giugno, alle 8.30, a Pontenuovo e Pontevecchio omaggio ai caduti con rappresentanza dei gruppi storici, con picchetto in armi, agli onori ai caduti.
Domenica 9 giugno, in Casa Giacobbe, dalle 8.30 a cura di Pro Loco, presentazione dell’ album storico artistico “La Guerra in Italia del 1859” di Carlo Bossoli. Riedizione dell’album storico artistico realizzato da C. Bossoli nel 1862 con l’aggiunta di note storiche sulla Battaglia tratte da “Milano e la Lombardia nel 1859” scritto dal col. C. Pagani.
Domenica 9 giugno, in collaborazione con l’Associazione “La Piarda”, invece, la 20a edizione delle “Stampe Storiche della Battaglia”. Nuova serie delle stampe storiche riproducenti dipinti ed incisioni di carattere risorgimentale.
Domenica 9 giugno, in collaborazione con il “Museo del Risorgimento” di Santo Stefano Ticino, inoltre, la 25a edizione delle “Cartoline Storiche” Nuova serie di cartoline storiche medesimo soggetto delle stampe.
Domenica 9 giugno, in collaborazione con “Museo del Risorgimento” di Santo Stefano Ticino, il 25° Annullo filatelico speciale per il 160° della Battaglia. Dalle 8.30 alle 13.30 sarà aperto l’ufficio mobile delle Poste Italiane per l’annullo filatelico speciale.

La rievocazione storica di domenica 9 giugno

Alle 9.15 in via Milano (altezza Via De Gasperi) ritrovo e predisposizione del corteo istituzionale e storico con la partecipazione della Fanfara dei Bersaglieri in congedo “Nino Garavaglia”, della Banda “4 giugno 1859”, della “Banda Civica”,del Corpo Musicale “Santa Cecilia”, della Fanfara Alpina “Piercarlo Cattaneo” e di gruppi in uniformi storiche.

Dalle 9.15, al palazzo comunale, ricevimento delle autorità con intrattenimento da parte di una formazione di insegnanti e studenti del Liceo Musicale di Magenta e con la partecipazione della Fanfara dei Bersaglieri “Nino Garavaglia”.Le Autorità raggiungeranno poi il corteo che partirà da Via Milano.
Alle 10, da via Milano, partenza del corteo per piazza Liberazione, via Roma, via Brocca, monumento al Generale Mac Mahon e Ossario dei Caduti.


Dalle 11, all’Ossario, messa al campo e discorsi commemorativi.
A mezzogiorno, ricomposizione del corteo per Casa Giacobbe dove verrà visitata la mostra storica di cimeli e documentale (apertura dal 9 al 16 giugno ore 10-12 e 16-18). Verrà inoltre inaugurata la mostra iconografica storico-documentale e di cimeli. A cura di Pro Loco Magenta in collaborazione con Museo del Risorgimento di Santo Stefano Ticino, Associazione Borgo Ponte Nuovo, Associazione “La Piarda” di Boffalora Ticino.
Alle 16, in villa Naj Oleari – Parco dell’Unità d’Italia, 25esima rievocazione storica della battaglia.
Alle 21, al cortile del palazzo comunale (in caso di maltempo, al Teatro Lirico), il concerto della fanfara dei bersaglieri in congedo “Nino Garavaglia” di Magenta.
Cristina Garavaglia
Cristina Garavaglia 206 Articoli
Giornalista

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Rispondi, rettifica o replica