Cena sarda a Soriano di Corbetta pro Anffas di Abbiategrasso.

Mangiare sardo è gustoso, fa bene allo scambio culturale e soprattutto permette di aiutare i nostri ragazzi dell’Anffas di Abbiategrasso. Come ormai da tradizione, la sensibilità e l’impegno del Comitato di Soriano e del Circolo culturale sardo “Grazia Deledda” di Magenta si uniscono in “Sardegna solidale in festa” che si svolgerà da venerdì 7 a domenica 9 giugno 2019 al parco Tonella di Soriano, a Corbetta. Il ricavato del pranzo andrà a favore dei ragazzi speciali dell’Anffas di Abbiategrasso per il progetto di residenzialità leggera e continuativa.

Annunci sponsorizzati

Il progetto è completato

«La nuova struttura residenziale che si trova annessa all’Anffas di Abbiategrasso è completa – premette Massimo Simeoni della fondazione “Il Melograno” – Godiamo inoltre di un vantaggio: avendo i due blocchi, vecchio e nuovo, pressoché attaccati riusciamo a gestirli al meglio. Ora manca solo che la burocrazia (con tempi lunghi) faccia il suo corso per permettere il passaggio dal vecchio al nuovo. La struttura vecchia necessita di una ristrutturazione che verrà fatta non appena ci sarà tale passaggio – aggiunge – E’ venuta l’Ats (ex Asl) per le verifiche che pare siano risultate positive. Aspettiamo, quindi, solo l’ufficialità per fare a tutti gli effetti il trasferimento che riguarderà all’inizio una decina di persone e successivamente un’altra decina. Sarà un centro residenziale integrato a quello che viene identificato come Centro diurno – prosegue – ma la prospettiva è quella di creare una vera e propria comunità attiva 24 ore su 24, in relazione all’invecchiamento anagrafico dei nostri ragazzi e dei loro genitori».

Annunci sponsorizzati

Il programma della festa a Soriano

Dalle 19.30 di venerdì 7 giugno, cena con pasta, cacio e pepe, pecorino romano dop e intrattenimento musicale dalle 21.30 con dj set. Sabato 8 giugno la cucina riapre dalle 19.30 con la cena tipica sarda a base di maialetto. Dalle 21.30 musica live con i Giu.An.Ga e il gruppo folk “Amedeo Nazzari” di Bareggio. Domenica 8 giugno, dalle 12.30, pranzo benefico a base di pecora sarda e pane Zichi di Bonorva. Parteciperanno le associazioni locali del progetto “Dopo di noi, con noi” targato Anffas. Donazione e intrattenimento a seguire. Prenotazioni al 339.6462161. Il pranzo e la cena permetteranno inoltre di promuovere la cultura sarda, componente di rilievo (anche a livello numerico) nel Magentino, nonché i prodotti di aziende artigianali sarde per creare un circolo virtuoso agro-alimentare di respiro nazionale.

Aspettando il “Ta voeuri ben”

Si ricorda che a luglio, sempre al parco Tonella di Soriano di Corbetta, e con l’impegno del Comitato di frazione, dell’Anffas, della fondazione “Il Melograno” e dei tanti volontari, si svolgerà la festa del “Ta voeuri ben”. Molti tra i protagonisti dell’organizzazione sono legati da vincoli famigliari ai ragazzi della struttura abbiatense. Altri no. Sono legati a loro perché parte della comunità in cui sono cresciuti, perché coinvolti nel progetto da eventi della vita che li hanno portati a condividere una causa comune. Quasi tutti preferiscono fare un passo indietro dai riflettori ma a loro va il merito di aver fatto dal nulla un qualcosa di straordinario per i loro cari, per la comunità, per gli altri. Questo perché l’esempio vale più di ogni parola ed articolo giornalistico.

Annunci sponsorizzati

Cristina Garavaglia
Cristina Garavaglia 630 Articoli
Giornalista

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.