Fiocco (azzurro o rosa?) nella lista Flavio Crivellin, neo sindaco di Albairate. La futura mamma sarà comunque attiva in consiglio

Lieto evento per Annalisa Pietrasanta, classe 1983, futura mamma e politica che nella lista vincitrice delle elezioni comunali del 26 maggio scorso ha ottenuto il maggior numero di preferenze (ben 50).

La notizia ha fatto scaturire voci sul fatto che proprio la politica che ha corso in seno alla lista “Vivere Albairate” volesse rassegnare le dimissioni per sopravvenuti impegni famigliari.

A smentire è il neo sindaco Flavio Crivellin: 《Smentisco la notizia che forse è stata messa in giro da chi è preso dalla disperazione e sconforto per aver perso le elezioni e vorrebbe una lista, la nostra, già  orfana di membri della squadra  – dichiara il neo primo cittadino  – Annalisa rimarrà attiva anche all’interno del consiglio comunale che si andrà a formare.  Ci aveva già avvisato di essere incinta del primo figlio in campagna elettorale e, da papà che sono, la notizia dell’arrivo di un figlio è  sempre una benedizione》.

Il primo consiglio comunale di Albairate sotto la nuova amministrazione comunale verrà indetto attorno al 6/7 maggio 2019, nella settimana entrante. 

Annunci sponsorizzati

È lo stesso Crivellin a dire che le nomine e le deleghe non terranno solo conto delle preferenze ottenute ai seggi ma dipenderanno dall’esperienza e dalla preparazione specifica di chi sarà eletto consigliere comunale o assessore. 

Porgiamo alla futura mamma Annalisa Pietrasanta il nostro augurio, con un in bocca al lupo speciale a colui che nascerà e sarà il “consigliere” o la “consigliera” più giovane e tenero di Albairate!

Cristina Garavaglia
Cristina Garavaglia 354 Articoli
Giornalista

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi