Appesa al cancello con un polso. La soccorre Sergio Garavaglia

bibma cade da bicicletta (foto rep)

Ossona – Oggi,intorno alle 16.30, una donna di circa 37 anni ha tentaro di scavalcare il cancello di casa e si è ferita restando appesa per un polso ad uno spuntone. E successo in via Patrioti. Il candidato sindaco Sergio Garavaglia, la cui sede elettorale si troca nei pressi, ha partecipato ai soccorsi.

La donna, che abita nel cortile, aveva tentato di scavalcare il cancello perchè non aveva le chiavi. Mentre tentava l’operazione ha messo un piede in fallo ed è scivolata. Lo spuntone decorativo del cancello le si è conficcato nel polso. Le urla di dolore e di spavento hanno attirato altre persone, fra cui il candidato sindaco della lista Sergio sindaco.

I soccorsi del 118 sono stati chiamati immediatamente. Mentre un uomo è riuscito a sollevare la donna sfilandole il polso dallo spuntone, liberandoglielo, Sergio Garavaglia si è occupato di fermare il sangue che usciva copiosamente dalla ferita. All’arrivo dell’ambulanza dei soccorritori di Arluno hanno completato l’intervento accompagnando poi la donna all’ospedale di Magenta, in codice verde. Non è in pericolo di vita, quindi, ma una ferita di quel tipo può essere molto pericolosa. Tendini e vene possono essere daneggiati.

Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti 2673 Articoli
Giornalista per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente sul giornalino della parrocchia. Tra 1977 e il 1982 circa ho collaborato con una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di Radio RPL