Marisa Sestagalli: collaborazione con i cittadini per Vivere bene a Ossona

Ossona. Intervista con Marisa Sestagalli, candidato sindaco di Vivere bene a Ossona. La candidatura di Marisa Sestagalli è la novità fra le liste di Ossona. Vivere bene a Ossona è una lista civica che si colloca nell’area del centro sinistra.

Annunci sponsorizzati

Novità, differenza, alternativa

Novità, alternativa e alternativa sono le tre parole con Marisa Sestagalli ha descritto la sua proposta al paese. Negli scorsi anni era raro che i rappresentanti del centro sinistra si esponessero in modo diretto, perchè le Acli,che fanno riferimento alla vecchia Margherita, si candidavano sempre nel gruppo di Incontro di Marino Venegoni. Oggi Incontro ha perso anche questa compagine. Il loro rappresentante era Pierluigi Gussoni, che oggi non è candidato in nessuna lista. Invece Rita Berra, ex insegnante in pensione e moglie di Luigi Bertani, presidente dell’associazione Acli di Ossona, è candidata con Marisa Sestagalli.

Annunci sponsorizzati

La candidatura dell’ex assessore di Mesero ha quindi scompaginato i piani di Incontro ed è una alternativa seria a Incontro per chi a Ossona vota per il centro sinistra e per il Pd. Ciò che si può definire come differenza è l’alta concentrazione di esperti che ha raccolto la lista. Fra i candidati c’è anche l’ex sindaco di Mesero, Riccardo Molla, che da molti anni vive a Ossona.

Le idee di Marisa Sestagalli. La sicurezza

L’intervista è stata una cordiale telefonata. Come avevo già specificato in un precedente articolo, le idee politiche mie e di Marisa Sestagalli sono agli antipodi. In mondo rotondo, però, alla fine un punto di incontro c’è sempre. Secondo me sono vicinanze che nascono dal buonsenso e dalla serenità con cui si affronta la vita di paese. Abbiamo parlato di sicurezza e la considera una delle priorità di Ossona. “La considero una questione importante. Vuol dire far vivere ben i cittadini, nella tranquillità. Capisco i sentimenti delle persone quando le loro case sono violate, quando vengono derubate. Anche a me è capitato 4 volte. Quindi intendiamo aumentare e videocamere e collaboreremo con le associazioni che si occupano di sicurezza e sono presenti in paese. Rafforzeremo anche i rapporti con le forze dell’ordine e on la polizia locale. I cittadini hanno bisogno di vivere tranquilli. Furti e violenza sono cose che spaventano.

Estremismo islamico

Annunci sponsorizzati

Marisa Sestagalli ha anche commentato, come le avevo chiesto, la vicenda di Ossama Ghafir. “Ritengo che sia una questione complessa con dei risvolti giudiziari sui quali si sta indagando. Ci penserà l’autorità giudiziaria.”

Come intendi gestire il paese? Con quale filosofia?

Un ultima domanda sul programma che la stessa Marisa ha definito flessibile, adattabile alle esigenze del paese. “Cinque anni sono lunghi. Vogliamo adattarci alle esigenze del paese e dei cittadini. Parleremo del programma fra pochi giorni. Per ora posso dire che la filofofia che lo ispira è la collaborazione con le forze buone del paese, superando i tanti conflitti che ci sono stati negli ultimi anni. Vogliamo rendere le persone protagoniste e riconoscere le potenzialità dei cittadini, chiedendo loro uno sforzo collaborativo e valorizzando tutti quelle attività e aspetti comportamentali che permettono divivere bene a Ossona.”

Il feedback, le consultazioni

Annunci sponsorizzati

Culture digitali

Una novità di cui ci ha parlato Marisa Sestagalli è la richiesta di Feedback ai cittadini. “Non dei referendum, ma delle consultazioni cittadine pubbliche su problemi che riguarderanno, ad esempio, i lavori pubblici o la gestione del Piano di governo del territorio.

Annunci sponsorizzati

Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti 4388 Articoli
Metà Milanese e metà Mantovana, sono il Direttore responsabile di Co Notizie -Zoom News. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker di Radio Padania libera. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Editor Specialist

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.