Canavese. Il primo leghista nel listino del presidente

Andrea Cane Riccardo Molinari

Andrea Cane, di Ingria, è il primo leghista Canavesano candidato nel listino maggioritario del Presidente. 39 anni di cui 23 passati nella Lega, da 5 anni è Consigliere Comunale di Ingria con delega a Commercio, Turismo e Relazioni Pubbliche.

Annunci sponsorizzati

Durante questo periodo ha avuto anche un passaggio nell’Unione Montana dei Comuni, mentre in precedenza vanta anche 5 anni di Consiglio Comunale a Orio Canavese come Capogruppo di Minoranza. Ha al suo attivo molteplici incarichi nel partito, la maggior parte di questi rivolti al mondo dell’Amministrazione, per anni Referente Enti Locali della Lega Canavese per poi diventare Responsabile della Delegazione Co.Nord del Piemonte e infine Responsabile Nazionale Enti Locali della Lega Piemonte, incarico regionale che svolge tuttora.

Annunci sponsorizzati

Una laurea in Scienze Politiche e una seconda Magistrale in Comunicazione Pubblica e d’Impresa, lavora da circa 12 anni come formatore in RGI, software vendor indipendente di Ivrea. È parte attiva del Dipartimento Montagna della Lega Piemonte ed è di fatto fra coloro che hanno scritto il programma della Lega per queste elezioni regionali sul tema Montagna.

Volontariato e impegno in politica, binomio per le grandi passioni

Con una forte propensione verso il volontariato e nel tempo distintosi per l’organizzazione di eventi turistici e sportivi, negli ultimi 9 mesi ha svolto anche l’incarico di Responsabile dell’Ufficio stampa della Lega in Amministrazione di Ivrea, ovvero gli Assessorati e il Gruppo Consigliare.

Annunci sponsorizzati

La candidatura di Andrea Cane”, ha commentato il Deputato Canavesano Alessandro Giglio Vigna, “non è solo da intendersi in un ottica di Alto Canavese, dal momento che seppur legato alla sua Val Soana, Andrea ha le capacità, le conoscenze e l’esperienza per trattare i problemi di tutti i territori Canavesani, anche di quelli più lontani da Ingria, come Leinì, Ciriè, Chivasso e Ivrea: insomma la sua è a tutti gli effetti una candidatura Canavesana”.

Gli apprezzamenti del Sindaco di Ingria

Seguono i commenti del Sindaco di Ingria ( Igor De Santis), Comune della Val Soana dove Andrea Cane non solo risiede, ma è anche Consigliere Comunale ricandidato: “Leggere il nome di Andrea nella squadra del ‘listino’ alle prossime elezioni regionali è per me grande gioia ed emozione: felicità vedere candidato alla governance regionale un caro amico, un Ingriese, la soddisfazione di poter avere un valido rappresentante delle piccole municipalità dei Comuni montani! Sono sicuro che nell’elezione del prossimo Consiglio Regionale non ci si farà sfuggire l’occasione di eleggere rappresentanze dei territori e del Piemonte ‘vero’, quello dei piccoli borghi.

Annunci sponsorizzati

Culture digitali

Voglio fare i complimenti al caro amico fraterno Andrea, gli auguri più grandi li farò, sono sicuro, il giorno dopo le votazioni: sarò solo indeciso se per la gioia di ritrovarci di nuovo insieme in Consiglio Comunale o per l’importante traguardo regionale. La candidatura di Andrea è un forte segnale che la Lega del Piemonte vuole continuare a dare a questi territori: l’anno scorso ben 2 candidati Lega candidati al Parlamento in posizioni buonissime e poi di fatto diventati parlamentari, quest’anno un Canavesano candidato nel listino. È ovvio che la Lega sta puntando fortemente sul Canavese ed è chiaro che i cittadini ne hanno preso atto e il 26 maggio sono sicuro che i voti della Lega aumenteranno ancora”.

Conclude il Senatore  Cesare Pianasso che della Lega del Canavese è anche il Segretario Provinciale ” quella di Andrea Cane è una candidatura fortemente voluta da tutta la Lega del Canavese, vista la sua esperienza nel partito e nelle amministrazioni sapevamo che il suo nome avrebbe riscosso il parere favorevole anche della nostra Segreteria Regionale“.

Aggiungo i miei complimenti

La lega del Piemonte, ve lo dico da vecchia leghista, ha sempre avuto politici validi, ma mai come questa volta sento l’ entusiasmo e la voglia di fare e di combattere per tornare a governare il Piemonte. Giovani e preparati, tanti li ho conosciuti ragazzi, quasi ragazzini, e vedo ancora nei loro occhi gli ideali forti e la determinazione di sempre.

Annunci sponsorizzati

Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti 4371 Articoli
Metà Milanese e metà Mantovana, sono il Direttore responsabile di Co Notizie -Zoom News. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker di Radio Padania libera. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Editor Specialist

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.