A Corbetta, Mario Baroli presenta il suo cavolfiore gigante

Corbetta – Cavolfiore record.

L’agricoltore corbettese Mario Baroli, conosciuto anche ad Ossona perché diversi suoi parenti vivono proprio qui, ha messo a segno nel suo orto delle meraviglie sito nella frazione di Soriano di Corbetta un altro record. Ha infatti colto un cavolfiore del peso di 3,868 kg! L’ortaggio, in termini di dimensioni, fa impallidire persino un pallone da calcio. 

Il segreto? “Mettersi al lavoro e curare gli ortaggi ogni giorno – spiega Mario – Questa qualità è il cavolfiore Natalino perché viene trapiantato in terra alla fine di agosto e raccolto l’aprile successivo. Ha bisogno di crescere 180 giorni contro i 90/120 giorni necessari per le altre qualità di cavolfiori, ma i risultati si vedono”.

Si vedono sì, ma con qualche piccolo “trucco”. Il signor Baroli è noto in zona proprio per frutta e verdura da record che ottiene con sementi di qualità che recupera lui stesso di anno in anno con una propria selezione, con innesti mirati per le piante da frutto, con concimi esclusivamente naturali che mischia in miscele dalle porzioni “segrete”. E poi ancora, tanta acqua, cura e amore. 

Culture digitali

Alcuni anni fa la sua zucca da 85 kg è stata richiesta per essere esposta in sala Grassi del Comune di Corbetta durante una serata pubblica che aveva per tema proprio i doni della natura e le cucurbitace.

I trascorsi non finiscono qui! Un cedro da 2,1 kg e un ceppo di coste da 5 kg colti dal suo orto nel lontano 1991, un pomodoro da 1,630 kg nel 2010, piante di kiwi che producono frutti a non finire. Non ci resta dunque che augurare buon appetito!

Cristina Garavaglia
Cristina Garavaglia 9 Articoli
Giornalista

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Rispondi