Uomo sotto al treno a Magenta

Magenta, i treni della linea Suburbana S6 fermati a causa di un investimento avvenuto nei pressi della stazione ferroviaria di Magenta.

Dalle prime notizie diffuse alle 17.30 circa del 30 marzo un uomo di 61 anni è stato investito da un treno alla stazione di Magenta. Purtroppo è deceduto. Sul posto i soccorsi, fra cui un elicottero del 118 e un’ambulanza della Croce Bianca di Magenta, ormai tristemente inutili. Sul posto anche la polizia locale magentina, i carabinieri della compagnia di Abbiategrasso e gli uomini della Polizia ferroviaria.

Cosa è successo

L’uomo era appena sceso dall’ S6 per Novara. Ha tentato di attraversare i binari per raggiungere l’uscita della stazione passando dietro il treno fermo. Aveva la visuale coperta e quindi non ha visto arrivare un treno in transito che lo ha investito. Nell’incidente è rimasta ferita anche una donna di 65 anni che era in attesa. È stata colpita dal corpo dell’uomo sbalzato dal colpo preso dal treno.

Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti 3120 Articoli
Giornalista Milanese e Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni ho collaborato conTvci, una delle prime televisioni private e così sono anche parte della storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di RPL e scrivo su alcune testate, qua e là.

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi